Maria Gloria Luciani: Pagina Autore

novembre 14th, 2013 | Posted by Igor Vitale in Uncategorized

1464914_537558253005788_1666186919_nMaria Gloria Luciani nasce a Terni il 2 Luglio 1990. Si diploma al Liceo Socio Psico Pedagogico con 100/100 e si iscrive alla facoltà di Scienze e Tecniche Psicologiche presso l’ Università di Urbino “Carlo Bo” conseguendo la laurea con 100/110.

In sede di laurea discute la tesi intitolata “Il campo gruppale. Sistema di trattamento e gestione delle risorse umane a livello istituzionale” in cui, servendosi della prospettiva psicodinamica post-bioniana, ha posto il sistema dell’istituzione ospedaliera come un esempio di ambito in cui il gruppo è fondamento costitutivo e risorsa, da utilizzare come tecnica di confronto tra il personale, come équipe integrata e come luogo di condivisione per pazienti clinici.

Il suo interesse verso le dinamiche di gruppo è nato in ambito universitario ma è sbocciato dopo aver svolto il tirocinio ancor prima della laurea di primo livello presso il servizio di psicologia dell’ospedale S.Maria di Terni. In questa occasione, infatti, ha avuto l’opportunità di fare esperienza all’interno di un team di psicologi che, oltre ad una intensa attività psicoterapeutica, conducono protocolli di ricerca in vari reparti dell’azienda (es: cardiologia) e partecipano ad approcci integrati per singoli casi clinici. Ha approfondito inoltre, per mezzo di un apposito lavoro di ricerca tra gli articoli della letteratura più recente, la dimensione emotiva e psicologica del paziente con carcinoma mammario, compilando una relazione scritta secondo la teoria della “Bilancia dello stress”.

Ha partecipato al Congresso Internazionale di Psico neuro endocrino immunologia (SIPNEI) “Stress e Vita”, al Convegno Internazionale con il prof. V. Andreoli e J.Diamond  “La fatica di crescere” organizzato dalla ACTL di Terni, al corso di Analisi Avanzata della Comunicazione Non Verbale (AACNV) secondo la tecnica FACS (Facial Action Coding System) di P. Ekman ed al seminario “Violenza di coppia: fragilità o scelta”.

È attualmente iscritta al corso di laurea specialistica presso l’università de L’Aquila di “Psicologia delle devianze e sessuologia”.

I principali ambiti di interesse riguardano la psicologia clinica e più in particolare l’utilizzo della psicoterapia cognitiva e tutte le teorie e ricerche che possano migliorare ed arricchire il rapporto paziente -terapeuta, le dinamiche di gruppo intese come strumento di trattamento e gestione in vari ambiti, la comunicazione, il linguaggio e la sessuologia, in cui si sta specializzando.

Comments

Comments

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.

5 Responses