Processi di identificazione e natura della leadership Nella trattazione sull’identificazione e l’Ideale dell’Io Freud si concentra quasi solo sul padre come oggetto, mentre la madre viene vista solo in relazione all’omosessualità maschile nell scritto sul narcisismo (1914).Sostiene che l’identificazione è il primo tipo di relazione oggettuale e che il desiderio di diventare come l’oggetto evolve …
Read more

La tesi principale di Freud. Freud definisce l’obiettivo della psicologia di massa come quello di “isolare il simultaneo influsso esercitato sul singolo da un numero rilevante di persone alle quali egli è legato da qualcosa, ma che per molti aspetti possono essergli estranee” L’uomo nelle masse per Freud è da considerare come elemento di un …
Read more

In un recente lavoro, Law e collaboratori (2007) propongono un’utile distinzione tra coaching e mentoring: il primo viene descritto come un processo relativamente breve focalizzato sulla prestazione, mentre il secondo viene definito come un approccio centrato sullo sviluppo a 360° della persona, mediante una relazione a lungo termine che affronta questioni connesse alla crescita personale …
Read more

LEADERSHIP E COMUNICAZIONE CARISMATICA come utilizzare positivamente il proprio potenziale persuasivo Calendario 17/10/2014 – ore 09.00/18.00; 24/10/2014 – ore 09.00/18.00 presso UNINDUSTRIA TREVISO SERVIZI & FORMAZIONE, Piazza delle Istituzioni 12 – 31100 Treviso Obiettivi Le Tecniche di Persuasione riguardano tutti noi. Ognuno di noi, per il semplice fatto di esistere, comunica continuamente, e così facendo, …
Read more

Come misurare la leadership etica Misurare la leadership etica è utile per capire alcune dinamiche nei contesti di lavoro di Daria Massaro   Brown e colleghi (2005) hanno elaborato l’Ethical Leadership Scale (ELS), composto da 10 item, al fine di misurare la leadership etica nelle organizzazioni. Si caratterizza come una scala Likert a cinque punti …
Read more

di Daria Massaro Nonostante l’ambito di ricerca sia abbastanza giovane, è chiaro come il tema della leadership etica abbia assunto rilevanza anche in funzione dei risvolti positivi sui collaboratori. I leader etici ricevono valutazioni positive dai dipendenti (Brown et al.,  2005), trattano gli impiegati in maniera giusta e rispettosa, creando un ambiente di fiducia in …
Read more

di Daria Massaro Eisenbeiss e Giessner (2012) hanno cercato di colmare il vuoto in letteratura riguardo i fattori che modellano lo sviluppo ed il mantenimento della leadership etica, descrivendo un modello teorico sull’emergere della leadership etica focalizzato sugli aspetti di contesto. Gli autori sostengono che alcuni fattori contestuali come l’influenza sociale, le caratteristiche del settore …
Read more

Ognuno di noi, consapevolmente o meno, mette in atto schemi linguistici, relazionali e comportamentali che incidono significativamente sulla relazione con l’altro. Tuttavia, la risposta dell’altro non è casuale ma è strettamente legata al modo in cui usiamo consciamente o inconsciamente  le  tecniche comunicative. Per migliorare le relazioni interpersonali dunque esistono varie strade e sono tutte …
Read more

di Raffaele Napolitano Tipi di gruppo, dinamiche di relazione e analisi del clima organizzativo e relazionale. Comprendere un clima organizzativo, come ho detto, è dunque interpretare le dinamiche relazionali all’interno del gruppo che scaturiscono dalla risultante delle strutture, dei comportamenti individuali, della missione e della vision aziendale, oppure delle regole di relazione in una famiglia, …
Read more

di Raffaele Napolitano Laboratori di apprendimento e campi di applicazione E’ semplice intuire la connessione che sussiste tra l’insegnamento come mestiere e la leadership rispetto ai gruppi. La seconda, pur provenendo dall’ambito aziendale è contemporaneamente necessità e conseguenza del mestiere dell’insegnamento. Un leader deve saper insegnare come un’insegnante deve avere leadership del gruppo. Ma la …
Read more