Articolo di Giovanna Paoletti Attraverso l’esperienza, ho osservato che molte persone riportano sintomi fisici la cui origine è di natura psicologica. Nello specifico: quando una persona non si dà il permesso di vivere le emozioni internamente, di comunicarle apertamente, di essere spontaneo per motivi appresi inconsapevolmente o per messaggi inibenti di altra natura, si …
Read more

“ Ciò che chiamiamo Malattia è la fase terminale di un disturbo molto più profondo e perchè un trattamento possa avere davvero successo è evidente che non basterà curare la sola conseguenza senza risalire alla causa fondamentale che andrà eliminata”. Dott. Edward Bach Le emozioni rappresentano una risposta dell’organismo agli stimoli ambientali Le Emozioni rappresentano …
Read more

Articolo di Salvia Gelsomina Lo stalking femminile è un processo lento ma degenerante che varia a seconda del tipo di rapporto instaurato con la vittima e soprattutto in base al genere di quest’ultima: come sappiamo le donne sono più propense, rispetto alla controparte maschile, a molestare sia uomini che donne. Nel caso delle molestie dirette …
Read more

Articolo di Salvia Gelsomina Nonostante le ricerche nell’ambito dello stalking non hanno individuato un profilo univoco del molestatore assillante, tra lo stalker uomo e lo stalker donne esistono molte analogie riguardo il profilo psicologico: molti stalker presenterebbero i criteri per la diagnosi di BDP (Disturbo Borderline di personalità). Le persone con suddetto disturbo hanno un …
Read more

Negli ultimi quattro decenni il concetto di procrastinazione ha intensamente attratto l’interesse dei ricercatori tanto che non esiste una definizione univoca del termine. La procrastinazione può essere definita in vari modi in relazione agli aspetti del comportamento sottolineato, per esempio, il distress (“procrastinazione è il ritardo associato al disagio soggettivo”); il rinvio (“procrastinazione è quando …
Read more

Nel corso della terapia è possibile si verifichino momenti di stallo nei quali sembra impossibile superare l’ambivalenza, le resistenze e riattivare il processo motivazionale. In questa circostanza, l’approccio interpersonale di Lorna Benjamin (1996, 2003) può fornire un aiuto importante per approfondire il livello di comprensione e per riattivare il processo motivazionale. Secondo l’autrice l’obiettivo è …
Read more

I tratti di personalità sono schemi di pensiero che sintetizzano come l’individuo reagisce soggettivamente a sensazioni, percezioni e relazioni verso gli altri, relativamente stabili nel tempo e nelle diverse situazioni. La personalità disturbata si manifesta quando questi tratti diventano rigidi e disadattivi, tali da compromettere le relazioni interpersonali. L’essere umano si muove attraverso rappresentazioni archiviate …
Read more

Articolo di Salvia Gelsomina Il primo studio scientifico in Italia sul fenomeno dello stalking al femminile ha analizzato i primi sei mesi dall’entrata in vigore della legge 38/2009. Il monitoraggio sul fenomeno ha riguardato tutte le notizie riportate dai media, che a distanza di così poco tempo dal varo della legge constano in 41 casi …
Read more

L’analisi fattoriale e quella della personalità, ha dato molta importanza per l’elaborazione del modello dei Cinque Fattori, modello elaborato da McCrae e Costa (1966), in grado di differenziare gli individui in relazione al loro specifico comportamento. McCrae e Costa hanno iniziato con lo studio della personalità attraverso l’analisi delle risposte a questionari, e gradualmente hanno …
Read more

Otto Friedmann Kernberg (Vienna, 1928) pone attenzione sui concetti “Psicologia dell’io-Relazioni oggettuali”, ed esegue un tentativo di integrare le posizioni di Jacobson e Mahler ed elementi della teoria Kleniana. Kernberg ipotizza che le pulsioni originino da differenti matrici, mantiene il modello tripartito freudiano, e considera il Sé come struttura all’interno dell’Io. Tuttavia propone un’integrazione tra …
Read more