Il padre della psicoanalisi Sigmund Freud iniziò con il concepire la creatività nei termini di un fenomeno “psicologicamente ancora enigmatico” (1910/1974, p. 168), asserendo che non è problema della psicologia comprendere le origini, nell’artista, della capacità di creare (Freud, 1913/1976). Grande era l’interesse che egli nutriva per l’arte (soprattutto quella antica e rinascimentale), come espresse …
Read more

Articolo di Giovanna Paoletti La Consapevolezza dell’autoascolto Per fare questo abbiamo bisogno di aiuto, ed è utile inizialmente essere guidati da qualcuno che, attraverso l’ascolto profondo, guida le persone a trasformare la percezione del loro vissuto. Io, ho trovato molto utile la terapia cranio-sacrale e la gestalt, possibilmente a occhi chiusi, secondo cui, la persona, …
Read more

“La paura è il primo nemico naturale che l’uomo deve superare lungo la strada verso la conoscenza” diceva Carlos Castaneda.  Affrontare la paura vuol dire vedere i lati positivi che stanno dietro ad essa e quindi, riconoscere che ogni medaglia ha due facce: la paura ci insegna a essere prudenti, la timidezza ad ascoltare gli …
Read more

Articolo di Giovanna Paoletti Il ruolo e i meccanismi di funzionamento delle emozioni, hanno rappresentato, da sempre, un campo di indagine da parte di filosofi e scienziati, senza giungere, di fatto, ad una definizione e ad una comprensione unanimamente condivisa. Come affermato da Fehr e Russel: “ognuno sa cos’è un’emozione finchè gli si chiede di …
Read more

Articolo di Giovanna Paoletti Nella letteratura scientifica e tradizionale, l’idea di una correlazione tra eventi emotivi e malattie, in realtà, viene da molto lontano, soprattutto da quando nel secolo scorso, si è aperto un filone di ricerca in merito allo “stress” e alle sue conseguenze sulla salute. Pionieri di tale filone fu Hans Selye il …
Read more

Articolo di Alessia Chirico Il riconoscimento della veridicità delle accuse risulta essere fondamentale per salvaguardare il benessere del bambino, poiché in casi di reale abuso sessuale l’acting-out del minore sarebbe totalmente giustificato e la diagnosi di PAS non sarebbe applicabile. Per di più, l’iter giudiziario spesso dura anni anche in casi in cui la denuncia …
Read more

  Articolo di Giovanna Paoletti Attraverso l’esperienza, ho osservato che molte persone riportano sintomi fisici la cui origine è di natura psicologica. Nello specifico: quando una persona non si dà il permesso di vivere le emozioni internamente, di comunicarle apertamente, di essere spontaneo per motivi appresi inconsapevolmente o per messaggi inibenti di altra natura, si …
Read more

“ Ciò che chiamiamo Malattia è la fase terminale di un disturbo molto più profondo e perchè un trattamento possa avere davvero successo è evidente che non basterà curare la sola conseguenza senza risalire alla causa fondamentale che andrà eliminata”. Dott. Edward Bach Le emozioni rappresentano una risposta dell’organismo agli stimoli ambientali Le Emozioni rappresentano …
Read more

Articolo di Salvia Gelsomina Lo stalking femminile è un processo lento ma degenerante che varia a seconda del tipo di rapporto instaurato con la vittima e soprattutto in base al genere di quest’ultima: come sappiamo le donne sono più propense, rispetto alla controparte maschile, a molestare sia uomini che donne. Nel caso delle molestie dirette …
Read more

Articolo di Salvia Gelsomina Nonostante le ricerche nell’ambito dello stalking non hanno individuato un profilo univoco del molestatore assillante, tra lo stalker uomo e lo stalker donne esistono molte analogie riguardo il profilo psicologico: molti stalker presenterebbero i criteri per la diagnosi di BDP (Disturbo Borderline di personalità). Le persone con suddetto disturbo hanno un …
Read more