Il trattamento dell’obesità e dei disturbi alimentari in generale riveste un ruolo fondamentale per la salute. L’obesità implica infatti un fattore di grande vulnerabilità a tutta una serie di problemi medici e psicologici, secondo Allison (1999) circa 325.000 persone all’anno muoiono per problemi legati all’obesità. Da un punto di vista psicologico tale problema può andare …
Read more

Come scoprire le reali intenzioni dell’altro (4 ore) 4 Settembre 2013 – Lucera (FG) – ore 16:00 – 20:00 c/o Associazione LAVORI IN CORSO Onlus, via Campanile (Parrocchia S. Francesco Fasani)  Corso Gratuito   _______________       Obiettivo del corso è quello di sviluppare le tecniche di osservazione della Comunicazione Non Verbale (CNV). Tramite …
Read more

di Anna del Torto 3.4.1       L’attaccamento disorganizzato: l’elemento unificatore Secondo Liotti (1999b) però, c’è un altro elemento che rappresenta il nucleo principale alla base del Disturbo Borderline di Personalità, elemento capace di spiegare i diversi elementi considerati dalle precedenti teorie. Si tratta dell’attaccamento disorganizzato  che dà prova e delle dinamiche di separazione, nascendo proprio nell’ambito …
Read more

di Anna del Torto Disturbo Borderline di Personalità e Teorie cognitivo-comportamentali Nell’ambito delle teorie cognitivo-comportamentali sono due le teorie di maggiore rilevanza  sull’ipotesi dell’esistenza di un nucleo unitario alla base del Disturbo Borderline di Personalità: il modello di Beck e il modello di Marsha Linehan (Liotti, 1999b, 2001). Secondo la teoria cognitiva di Beck, il …
Read more

di Anna del Torto 3.4   Disturbo Borderline di Personalità. L’attaccamento disorganizzato come nucleo principale Sul Disturbo Borderline di Personalità sono state avanzate diverse ipotesi che cercano di dare una spiegazione dell’insorgenza del disturbo stesso. Ed infatti, sono stati proposti diversi modelli teorici, sia nell’ambito psicoanalitico sia nell’ambito cognitivo-comportamentale, sul problema nucleare del Disturbo Borderline di …
Read more

di Anna del Torto 3.1.1       Dinamiche relazionali interpersonali disfunzionali Fonagy ritiene che le relazioni costruite da persone con BPD possono essere l’esito di processi di identificazione proiettiva. A livello più elementare, la disorganizzazione della struttura del Sé impone a questi individui di manipolare in modo seduttivo una o più persone a loro vicine affinché queste …
Read more

di Anna del Torto 3.1  Disturbo Borderline di Personalità: un deficit nella capacità di mentalizzazione Fonagy ha costruito un modello basato sulla mentalizzazione[1] derivato dalla teoria dell’attaccamento per spiegare alcune caratteristiche del Disturbo Borderline di Personalità: vede come nucleo problematico fondamentale del BDP il deficit di mentalizzazione. La mentalizzazione implica l’attribuzione di un significato alle …
Read more

di Anna del Torto 3.1  Disturbo Borderline di Personalità a partire dal trauma dell’attaccamento disorganizzato Il Disturbo Borderline di Personalità è un disturbo psichiatrico cronico e debilitante, caratterizzato da un pattern di relazioni interpersonali caotiche e controproducenti, labilità emotiva, scarso controllo degli impulsi, scoppi d’ira, frequenti tentativi di suicidio e automutilazioni (Levy K. N., 2005). …
Read more

di Anna del Torto 3.1 Disturbo Borderline di Personalità e Dissociazione   Il DSM-IV-TR (APA, 2000) descrive il Disturbo Borderline di Personalità come “una modalità pervasiva di instabilità delle relazioni interpersonali, dell’immagine di sé e dell’umore e una marcata impulsività” (APA, 2000, p. 756) e ci descrive nove criteri diagnostici necessari per la diagnosi clinica. …
Read more

di Anna del Torto ATTACCAMENTO DISORGANIZZATO E DISSOCIAZIONE NEL DISTURBO BORDERLINE DI PERSONALITÀ “Una storia di abuso, specie durante l’infanzia, sembra rappresentare uno dei maggiori fattori che predispongono una persona a diventare un paziente psichiatrico.”        JUDITH  HERMAN [1] Se è vero che non bisogna considerare come causale la relazione tra sviluppo traumatico e disturbi …
Read more