I social network hanno trasformato l’uso della grammatica e del linguaggio, che è diventato quello della rete.  Nulla sarà più come prima. Entrare in una libreria e trovarsi davanti interi scaffali di testi che si occupano di comunicazione digitale, è cosa che oggi non ci stupisce più. E’ cambiato il modo di rappresentare la realtà …
Read more

Articolo di Valentina Malinverni Parlando di empowerment organizzativo, la distinzione può essere fatta tra organizzazioni empowered e organizzazioni empowering. Con il primo termine ci si riferisce a quelle organizzazioni che influenzano con successo decisioni politiche o che sviluppano reali alternative nell’offerta di servizi, cioè che compongono, insieme con i singoli cittadini e le istituzioni pubbliche, …
Read more

Articolo di Cecilia Marchese La menzogna “invisibile” La ricerca di applicazioni sempre più sofisticate ha continuato e nella sua perseveranza ha dato i suoi frutti. Proprio per ovviare a limite delle tecniche poligrafiche, basate sulla rintracciabilità dell’alterazione degli indici corporei, le neuroscienze hanno infatti spostato il focus di analisi dalla periferia del corpo al centro, …
Read more

La fenomenologia legata all’ipnosi comprende aspetti psicologici e manifestazioni fisiologiche (Yapko, 2003). Il primo tra i fenomeni psicologici sperimentati dal paziente durante l’ipnosi è la focalizzazione dell’attenzione. Ciò può avvenire tramite induzione diretta, facendo fissare al paziente per un certo tempo un oggetto o un punto luminoso, per poi passare al monoideismo. Tuttavia non è …
Read more

Intelligenza emotiva     “Da solo non posso trovare la verità, perché la verità non è ciò che è solo per me […] da solo mi ritrovo nell’aridità e nella desolazione […]  Allora cado nel nulla.” Jaspers   Molto spesso il docente di oggi, è nelle condizioni di dover “negoziare” l’attenzione, se non il rispetto dei …
Read more

Articolo di Emanuela Mangione La scuola in passato si configurava come il “tempio del sapere”, ovvero luogo di trasmissione, dove si faceva cultura nel senso a cui questo termine ancora atteneva, quale quello di “precetto”, “conoscenza”, “nozione”.  Oggi, la scuola si apre a dimensioni innovative, investendo con esse lo stesso termine di “cultura”, finalmente inteso …
Read more

Critica del Giudizio. Articolo di Emanuela Mangione   “Sebbene vi sia un incommensurabile abisso tra il dominio del concetto della natura o il sensibile, e il dominio del concetto della libertà o il soprasensibile, in modo che nessun passaggio sia possibile dal primo al secondo (mediante l’uso teorico della ragione) quasi fossero due mondi tanto …
Read more

Co-costruzione di manufatti: percorsi di sensibilizzazione all’esperienza estetica e consapevolezza della percezione. Articolo di Emanuela Mangione   “L’uomo che vive pienamente è un uomo in marcia”. È il viaggio stesso a costituire la salvezza. Non ha importanza (per l’esperienza terapeutica) a cosa si riferisce in viaggio. Importa soltanto che il paziente rimanga sulla via. Il …
Read more

Articolo di Emanuela Mangione 2.6.1 Co-costruzione di storie: l’apprendimento esperienziale e il ciclo di Kolb.   La teoria che va sotto il nome di “Ciclo di Kolb” che prende il nome dal suo ideatore, si è rivelata efficace nella mia esperienza di docente, quando ho voluto lavorare con i ragazzi sull’acquisizione di alcune competenze. Quando …
Read more

La scrittura creativa     “Dio ha creato l’uomo perché Egli adora i racconti”[1] Wiesel   Nel suo saggio Sheldon B. Kopp, paragona il percorso del paziente a quello di un viaggio ed ogni capitolo del suo libro riporta pertanto una delle grandi opere della letteratura mondiale dall’antichità alla modernità, in cui i protagonisti abbiamo …
Read more