autostima instabile

Autostima stabile e autostima instabile L’autostima può variare anche nel grado di stabilità; alta, media, bassa che sia, l’autostima può essere più o meno costante, mutevole e oscillante. È netta la distinzione tra il livello di autonomia e il suo grado di stabilità. Ma da cosa dipende la stabilità? Data la grande varietà di fenomeni, …
Read more

self-esteem-952518_1280

Alta e bassa autostima Per determinare se una persona ha un’alta o una bassa autostima, è indispensabile sapere sia cosa pensa di sé sia come vorrebbe sapere, e rilevare la discrepanza che c’è tra le autovalutazioni di fatto e quelle desiderate. In base alla misura rilevata della discrepanza si arriva a stimare il grado dell’autostima; …
Read more

bassa autostima

L’autostima consiste nell’opinione che abbiamo di noi stessi, nel giudizio di valore che diamo circa la nostra identità. Il termine stima nasce in contesti sociali di valutazione, nei quali occorre adoperare delle unità di misura per differenziare oggetti e persone, conferendo loro uno specifico valore. Si stima il peso di una merce o il suo …
Read more

alta-autostima

ALTA E BASSA AUTOSTIMA Abbiamo spesso parlato fin ora di alta e bassa autostima. Andiamo quindi a  spiegare cosa questo significhi e le implicazioni che comporta nella vita dell’individuo. Già in precedenza è stato spiegato che l’autostima non è qualcosa di oggettivo ma rispecchia bensì la percezione che il soggetto ha delle proprie capacità: è …
Read more