I disturbi mentali in criminologia Evoluzione nella percezione e nel trattamento della malattia mentale Prima dell’Illuminismo la follia era intesa come conseguenza di malefici o di possessione demoniaca, il pazzo era reputato (per sua colpa o debolezza o sventura) un individuo che aveva del tutto perso la ragione, era disumanizzato e non c’era una precisa …
Read more