Quando la situazione traumatica è superata, la memoria di ciò che è accaduto è terrificante e si presenta con una varietà di stati d’animo: vergogna, colpa e trionfo. Di seguito dunque si osserva un gran bisogno di esperienze affettive che siano di conforto. Il verificarsi del trauma disinnesca il diniego della morte, prerequisito del funzionamento …
Read more

7 Molti di noi ritengono che il trauma consista in grandi avvenimenti che compaiono nelle cronache, mentre, di fatto, per definizione, il trauma è qualsiasi evento abbia prodotto un effetto negativo duraturo. Nel momento in cui si perde la pace interiore o non si è mai avuta, possono verificarsi importanti conseguenze fisiche e psicologiche, qualunque …
Read more

Esistono tre categorie in cui sono suddivisibili le persone affette da un disturbo post-traumatico da stress: primarie, le vittime dirette che hanno subìto l’evento traumatico; secondarie, testimoni diretti o parenti ed amici stretti delle vittime primarie; terziarie, personale di soccorso che opera con le vittime primarie e secondarie. Il Manuale diagnostico psicodinamico propone una diagnosi basata sugli …
Read more

In accordo al DSM-IV-TR (Revisione della quarta edizione del “Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali”) gli eventi stressor traumatici includono violenze (abuso, maltrattamento), combattimenti militari, rapimenti, disastri naturali o provocati, incidenti automobilistici e l’essere testimoni di traumi vissuti da altri. Ma non tutti coloro che sono esposti a tali eventi sviluppano una sindrome post-traumatica. Analizziamo nel dettaglio …
Read more

Mi sono recata in Malawi a dicembre 2014 per una settimana ed ho reclutato un campione di 251 soggetti grazie all’aiuto e sostegno dell’associazione Onlus ‘AfricaSottoSopra’ che da anni costruisce scuole ospedali e pozzi in Malawi. La comunità Malawiana è una società matriarcale e come molte comunità africane sub equatoriali è una società molto affiatata …
Read more

Il disturbo post traumatico da stress è l’insieme delle forti sofferenze psicologiche che conseguono ad un evento traumatico, catastrofico o violento. Craparo G. (2010) . I primi studi che si sono occupati di DPTS sono stati incentrati su campioni relativamente ridotti di soggetti che avevano vissuto una specifica e comune esperienza traumatica, generalmente estrema, quali …
Read more

Come mai solo una parte dei soggetti esposti ad un agente traumatico sviluppa il disturbo? Perché in alcuni soggetti il disturbo regredisce spontaneamente mentre in altri tende a peggiorare e divenire cronico? C’è una sorta di consenso nell’affermare che la presenza di alcuni fattori individuali rendano gli individui più vulnerabili e, di conseguenza, più soggetti …
Read more

Le reazioni al trauma, sono molto diverse tra di loro, e possono dipendere in gran parte dalle caratteristiche della persona. Tutti noi, infatti, possiamo subire eventi traumatici simili (separazione col partner, lutti, abusi, stupri, separazione da un amico) e reagire in modi molto diversi. Alcune persone sviluppano psicopatologie, altre gestiscono e superano il trauma, altri …
Read more

Il Disturbo Post Traumatico da stress o DPTS, nel DSM – IV – TR, è inserito nel primo asse, quello inerente ai disturbi clinici e alle altre condizioni che possono essere oggetto di attenzione clinica, all’interno dei disturbi d’ansia; questa collocazione ha suscitato e suscita ancora dubbi, tra i quali uno dei più importanti è che …
Read more

Il disturbo post-traumatico da stress è inteso come un disturbo che ha una causa esterna evidente in un evento macroscopicamente elevato; nel DPTS i fattori di personalità assumerebbero una rilevanza minore, anche se ci sono alcuni autori che ritengono che la personalità incide sul DPTS in diversi modi, influenzando sia la vulnerabilità dell’individuo a sviluppare …
Read more