Teoria di James-Lange Nel 1884 lo psicologo americano James, William e lo psicologo danese Lange, Carl formularono in modo indipendente una teoria simile sulle emozioni che prese il nome di teoria di James-Lange. I due studiosi intendevano ribaltare la teoria del senso comune secondo cui prima viene la sensazione dell’emozione la quale a sua volta …
Read more

Una definizione di emozione in psicologia Il ruolo delle emozioni in psicologia Lisa Rogai Il primo autore che parlò di emozioni in termini operativi fu William James. Lo studioso afferma che lo stimolo che dà vita all’emozione provoca nell’individuo una serie di reazioni neurovegetative percepite dal soggetto. La percezione di queste modificazioni fisiche è alla …
Read more

di Roberto Desiderio Teorie interpretative delle emozioni Secondo le teorie interpretative, l’emozione è composta di arousal più interpretazione cognitiva della situazione; questi processi cognitivi e i loro contenuti non hanno nulla di emotivo in sé, ma operano attraverso processi di etichettamento, giudizio e attribuzione casuale, con lo scopo di definire la qualità dell’esperienza emotiva. Schachter …
Read more