Articolo di Arianna Leone Il nome di Adolf Hilter porta l’attenzione alle stragi e ad i campi di concentramento nazisti dove milioni di ebrei sono stati sottoposti a torture, terrore e la morte. Sono molte le teorie che hanno cercato di analizzare la personalità di Hitler ma anche i processi psicosociali coinvolti nell’avvenimento. Ci sono …
Read more

Alice Miller, nella sua opera “La persecuzione del bambino”, controbatte in modo sostanziale, la visione comune del rapporto di Adolf coi genitori. Alois e Klara in diverse biografie vengono descritti come persone semplici, amorevoli e attenti ai bisogni dei figli. Ma dalle informazioni reperite dalla Miller si scopre che ciò che invece era a dominare …
Read more

HITLER COME CASO CLINICO DI NECROFILIA  Il termine “necrofilia”, amore per i morti, è stato applicato generalmente soltanto a due tipi di fenomeni: la necrofilia sessuale, il desiderio maschile di avere rapporti sessuali con un cadavere femminile, e la necrofilia non-sessuale, il desiderio di toccare cadaveri, di starvi vicino, di guardarli o di smembrarli. In …
Read more

Il ruolo del padre nelle due guerre mondiali Nel XX secolo i due conflitti mondiali contribuirono ulteriormente al cambiamento di fisionomia della famiglia incidendo fortemente anche sulla sua unità. Con le due guerre l’uomo lascia la casa e il lavoro per la divisa e di conseguenza per anni le donne diventano le sole artefici dell’educazione …
Read more