Andiamo ad approfondire quelle tecniche che, avvalendosi delle scoperte neuroscientifiche, hanno dato il loro apporto nello smascherare le menzogne e cerchiamo di capire perché sono importanti e quali sono gli ambiti di applicazione che hanno o che potrebbero avere. Il notevole incremento della metodologia neuropsicologica è stato possibile, negli ultimi anni, grazie anche allo sviluppo di tecnologie particolarmente sofisticate, …
Read more

L’inganno assomiglia molto ad un compito esecutivo. Esso suscita maggiore attivazione delle regioni prefrontali rispetto al dire la verità e comporta anche un costo di trasformazione, che si manifesta in tempi di risposta più lunghi. Che gli esseri umani utilizzino più risorse cognitive quando mentono sembra in linea anche con gli studi sui primati non umani in cui risulta …
Read more

È molto semplice controllare i movimenti corporei dato che la maggior parte di essi non è collegata a vie nervose che fanno capo a zone cerebrali interessate alle emozioni. In realtà il corpo lascia trapelare moltissimo, benché prestiamo più attenzione a valutare le parole e ad osservare il volto di chi parla. Riusciamo a smascherare …
Read more

L’uomo moderno mente ogni giorno, per lo più per convenzioni sociali: riguarda una serie di piccole bugie dettate dalla buona educazione, che quindi non sono vere e proprie bugie, dal momento che le regole delle buone maniere rappresentano implicitamente un tacito preavviso che certe cose non vanno dette. Ad esempio, durante uno scambio di saluti …
Read more

Nel corso della propria vita ognuno ha a che fare con emozioni, sensazioni e comportamenti, più in particolare, con parole che lo mettono di fronte a ciò che tanto la propria cultura, quanto le rappresentazioni che da questa derivano classificano come menzogna, verità, falsità, passione, ira, desiderio, impulso, sdegno, sentimento, bugia, emozione, ecc. Nel corso …
Read more

1.3 Menzogna ed evoluzione Finora, tutto ciò che è stato detto sulla menzogna la dipinge come qualcosa di assolutamente deplorevole e auspicalmente evitabile. Tuttavia, negli ultimi decenni sembra essere emerso che il motivo dell’intelligenza superiore del genere umano sia dovuto proprio all’istinto di ingannare. Nel 1976, lo psicologo inglese Nicholas Keynes Humphrey si inserì nel …
Read more

Secondo alcuni studi l’analisi attenta di alcuni messaggi del corpo permette di discriminare se il nostro interlocutore dice la verità oppure mente. Tutti noi durante la giornata mentiamo più volte, sia agli altri che a noi stessi. La menzogna è uno strumento utilizzato molto spesso, non sempre per ingannare e dominare l’altro. Molto spesso mentiamo a fin …
Read more