Baby FACS manuale Baby FACS definizione Lisa Rogai Dopo la divulgazione del FACS di Paul Ekman e Wallace Friesen e l’interesse che questo suscitò, la Dottoressa Harriet Oster ne fece un adattamento per i neonati e per i bambini: Baby FACS. Le espressioni facciali dei neonati sono adattamenti biologici ereditari, necessari per la sopravvivenza; ne è …
Read more

La tecnica Facial Action Coding System di Ekman Come si usa il FACS di Ekman Lisa Rogai Dopo le numerose ricerche, gli studiosi decisero di voler raggruppare tutte le espressioni facciali sul FACS, così da facilitarne la comprensione e la memoria. Molti studiosi e ricercatori, precedenti a Ekman e al suo più stretto collaboratore Friesen, …
Read more

di Roberto Desiderio Il metodo FACS: Facial Action Coding System Al termine di diverse ricerche, Ekman e Friesen hanno elaborato il Facial Action Coding System (F.A.C.S.)[2], un sistema di osservazione e classificazione di tutti i movimenti facciali visibili, anche quelli minimi, in riferimento alle componenti anatomo-fisiologiche del volto. Tra i vari sistemi di analisi e …
Read more

Comunicazione non verbale: esempi e definizione Quando parliamo con gli altri, quando interagiamo con un gruppo l’effetto della nostra comunicazione è determinato sia dal contenuto (comunicazione verbale) sia dalla comunicazione non verbale. Esiste una comunicazione verbale, costituita dunque dal contenuto delle parole effettivamente verbalizzate ed una comunicazione non verbale, caratterizzata da gesti, posture, microespressioni facciali, …
Read more