Kabat Zinn (1993) definisce la mindfulness come un addestramento alla pratica della consapevolezza, portando il soggetto a praticare una forma di meditazione (originariamente sviluppata nelle pratiche buddiste), che permetta di mantenere un’attenzione che sia costante momento dopo momento. Viene considerato un approccio che permette di sviluppare una saggezza e padronanza della propria vita, basandosi soltanto …
Read more

Il concetto di mindfulness affonda le sue radici nelle tradizioni buddiste. Deriva dalla parola “Sati” e fa riferimento a uno stato caratterizzato da “presenza mentale” in cui fenomeni interni ed esterni da un lato vengono visti come realmente sono, mentre dall’altro si fa una distinzione tra fenomeni e le proprie proiezioni e distorsioni mentali, come …
Read more

Il concetto di accettazione e mindfulness    Il concetto di accettazione è al centro di numerose scuole di pensiero. Infatti già i teorici della psicoanalisi, in particolare Anna Freud, affermavano che il cambiamento terapeutico è realizzabile nel momento in cui si permette ai conflitti inconsci repressi di venire a galla e accedere alla coscienza (Freud, …
Read more

Le terapie di terza generazione o di terza ondata rappresentano una delle novità nel panorama delle terapie sino ad oggi esistenti. La novità più significativa è l’integrazione della Mindfulness, un’attività meditativa, all’interno del modello cognitivo-comportamentale, che afferma l’inutilità di modificare le credenze negative di un individuo poiché risulta molto più efficace un lavoro che mira …
Read more

Perché bisognerebbe fare Mindfulness anche in azienda L’efficacia della Mindfulness in azienda   Silvia Bernardi   Hunter e McCormick, nel 2008, hanno condotto un’indagine esplorativa su interviste rivolte a manager e professionisti con esperienza di meditazione Mindfulness, con l’obiettivo di generare nuove ipotesi su un ambito ancora inesplorato, dato che le uniche pubblicazioni esistenti consideravano …
Read more

Mindfulness in ambito lavorativo Come la Mindfulness può migliorare il lavoro Silvia Bernardi Lo studio proposto da Dane (2011) è stato svolto per contribuire a chiarire la natura della Mindfulness in ambito lavorativo, poiché in letteratura fino a pochi anni prima non vi era una visione univoca riguardo a cosa fosse e con cosa non …
Read more

Come funziona la Mindfulness e il suo grado di efficacia Efficacia della Mindfulness Based Stress Reduction   Silvia Bernardi     Efficacia della Mindfulness e suoi effetti Le persone, abitualmente, percepiscono gli eventi in modo particolare, personale e non oggettivo, dunque li categorizzano come positivi, come sfide coinvolgenti o al contrario come minacce da evitare, …
Read more

Il legame tra empatia e mindfulness Cosa significa empatia e come si misura Silvia Bernardi Il concetto di responsività alle esperienze altrui è presente in letteratura da oltre 200 anni e, fin dagli inizi, si è ipotizzata una natura multidimensionale di questo fenomeno: Smith (1759), come anche Spencer (1870), ad esempio, avevano proposto una distinzione …
Read more

Come misurare la Mindfulness Le caratteristiche psicometriche della Mindful Attention Awareness Scale Silvia Bernardi Di recente sono state sviluppate numerose scale di valutazione della Mindfulness, tuttavia quella che interesserà il presente studio è la MAAS (Mindful Attention Awareness Scale), creata da Brown e Ryan nel 2003. Questa scala è costituita da 15 item, selezionati da …
Read more

I protocolli di intervento della Mindfulness Quattro interventi operativi per la mindfulness in ambito clinico   Silvia Bernardi   Negli ultimi 20 anni sono stati sviluppati diversi tipi di interventi basati sulla mindfulness volti a valutare la salute mentale degli individui, fra cui l’MBSR, l’MBCT, il DBT e l’ACT.  L’MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) …
Read more