Il costrutto di Modelli Operativi Interni (Internal Working Models) permette di comprendere i processi attraverso cui gli schemi relazionali di attaccamento vengono interiorizzati e mentalizzati dal bambino. Il termine modello fa riferimento alla regolarità nella rappresentazione dell’esperienza a partire da regole che determinano le inferenze possibili nella decodifica e interpretazione degli eventi; il termine operativo …
Read more

Per comprendere al meglio l’influenza dei modelli d’attaccamento nel determinare l’insorgenza del disturbo borderline di personalità è necessario risalire alla formulazione della teoria dell’attaccamento, realizzata da Bowlby. Bowlby praticò l’osservazione diretta dei bambini per l’elaborazione di una teoria dello sviluppo e della psicopatologia. Nel suo “Mental Care and Mental Health”, patrocinato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, …
Read more

Esperienze ripetitive vengono registrate nella memoria implicita generando aspettative e quindi schemi o modelli mentali di attaccamento, che portano allo sviluppo di quella che John Bowlby ha definito come una “base sicura” per affrontare il mondo (Bolwby, 1969,1988a). Con l’accumularsi di esperienze il cervello del bambino acquisisce progressivamente la capacità di riconoscerne familiarità e differenze, e attraverso questi processi …
Read more

I  cosiddetti Modelli Operativi Interni (MOI), sarebbero l’insieme  di schemi di rappresentazione interna che costituiscono immagini, emozioni, comportamenti connessi all’interazione tra il bambino e gli adulti significativi , che diventano ben presto inconsapevoli e tendenzialmente stabili nel tempo. Una sorta di mappa formata da una rappresentazione mentale che il soggetto ha della realtà esterna , …
Read more

di Anna Del Torto La Teoria dell’Attaccamento postula che il sistema di attaccamento viene attivato, in tutti gli individui, in circostanze traumatiche e di paura (Bowlby, 1988), ma sono i MOI, costruiti sulla base dei primi attaccamenti, che regoleranno l’attivazione o meno del sistema di attaccamento. Nel primo capitolo, parlando dell’attaccamento disorganizzato, abbiamo visto come …
Read more

di Anna Del Torto 1.1 Modelli operativi interni del bambino con attaccamento disorganizzato Secondo la teoria di Bowlby (1988), il tipo di relazione di attaccamento che instauriamo nell’infanzia è fondamentale per lo sviluppo dalla nostra personalità, perché proprio attraverso queste relazioni costruiamo degli schemi mentali, delle rappresentazioni dell’attaccamento che fungeranno da filtro e da termine …
Read more