Il termine “plasticità” si riferisce solitamente alla capacità di una sostanza di subire trasformazioni rilevanti e stabili nel tempo. Ne deriva che l’impiego scientifico di questo concetto ha trovato una più ovvia collocazione in campi come la fisica e l’ingegneria, allo scopo di descrivere particolari proprietà fisiche e meccaniche concernenti alcuni materiali. Solamente in tempi …
Read more

Come si modifica il cervello Il cervello ha la capacità di modificarsi, potenziare alcune sinapsi ed eliminarne altre La plasticità sinaptica è la capacità del cervello di modificare l’efficienza di funzionamento delle sinapsi, di instaurarne di nuove e di eliminarne altre. Questa straordinaria capacità permette al cervello di modificare la sua funzionalità e la sua struttura rispetto …
Read more