250px-Michelangelo_Caravaggio_065

di Viviana Guarini   3.1. Metodo     3.1.1. Partecipanti e somministrazione Lo strumento è stato somministrato in un arco temporale di tre mesi a due gruppi di soggetti.  Il primo, che chiameremo S (sperimentale) consiste di 18 soggetti non clinici, ricoprenti cariche politiche all’interno della Giunta Comunale di Urbino (15 maschi, 1 femmina e …
Read more

narcisista

di Viviana Guarini  Nel corso dei decenni, dal momento in cui è stato riconosciuto il Disturbo Narcisistico di personalità,e la correlazione tra questo e la funzione di leadership, sono stati effettuati diversi studi in merito. Otto F. Kerneberg ha rivolto molto dei suoi studi sul funzionamento delle organizzazioni in funzione della qualità della leadership. Egli …
Read more

Il confronto: primarie di centrosinistra

Di recente abbiamo assistito al primo confronto televisivo per le primarie in Italia Quali sono le strategie oratorie e le tecniche persuasive adottate da Renzi, Bersani, Vendola, Puppato e Tabacci? Quali sono le modalità comunicative che hanno utilizzato per convincere gli spettatori? In questo articolo commento e pagella finale per ogni candidato alle primarie del …
Read more

voto_elezioni_N

Quante volte vi siete chiesti come mai alcune persone riescano ad influenzare grandi masse della popolazione, ed altre no? Quante volte avete pensato quanto lavoro ci sia dietro la preparazione di un discorso politico? Cosa influenza il voto elettorale? La psicologia politica ha cercato spesso di dare una risposta a questa domanda, facendo riferimento a …
Read more

papa-giovanni-paolo-II

Fare il leader, non è un’ attività semplice. Il leader, che sia in azienda, in politica, ma anche nell’ambito religioso non solo deve coordinare i compiti dei subordinati, ma anche mitigare le liti, facilitare le relazioni, rappresentare la filosofia della propria organizzazione (che sia un’ azienda, un partito, una religione è indifferente). Se si tratta un …
Read more

Marchionne

E’ bellissimo affermare che le cose esteriori non contano, tuttavia alcuni studi antropologici prima e psicologici poi ci mostrano che esistono dei forti legami tra l’abito e il modo in cui il monaco viene percepito. Ovvio che non voglio giustificare una vestitocrazia, tuttavia l’abbigliamento, come per qualunque tipo di comunicazione non verbale, influenza in qualche …
Read more