La prima definizione di dipendenza affettiva è stata coniata nel 1945 da Fenichel (trad. it. 1951), uno psicoanalista. In questo testo Fenichel parla per la prima volta di amore-dipendenti riferendosi a persone che necessitano l’amore come del cibo o della droga. Secondo Fenichel, le persone dipendenti dall’amore necessitano di essere amate nonostante abbiano poche capacità …
Read more

di Lorena Rigoli All’origine dell’autoritratto si può immaginare un uomo che per la prima volta si è posto il problema del proprio ritratto oppure più semplicemente il bisogno dell’uomo di bloccare l’immagine, fermarla e riprodurla per sottrarla alla sua stessa dissolvenza. È giusto, però, partire da una premessa ovvia ma necessaria: occuparsi dell’autoritratto da un …
Read more

di Maria Gloria Luciani Il biologo austriaco L. Von Bertalanffy con la “teoria generale dei sistemi” propose di descrivere e studiare tutti gli organismi come dei sistemi. Si può definire sistema ogni livello di organizzazione formato da parti differenziate che cooperano per formarne un’ entità organizzativa con specifiche funzioni, funzioni che non possono essere svolte …
Read more

di Maria Gloria Luciani Il campo gruppale è la somma delle interconnessioni tra i soggetti che costituiscono un sistema e come tale funziona da strumento di analisi e cura per il proprio circuito di relazioni. La realtà è definita da come noi la percepiamo e ciò presuppone che ognuno sia portatore del proprio punto di …
Read more

Secondo Paul Watzlawick, l’analisi di ogni questione comunicativa presuppone un abbandono della concezione della “causalità lineare” al fine di adottare una concezione di “causalità circolare”. Molte psicoterapie, secondo Watzlawick fanno l’errore di basarsi sul concetto di causalità lineare. La causalità lineare prevede che ci sia un rapporto lineare tra causa ed effetto, nel caso della …
Read more

Quando una persona deve risolvere una questione psicologica, deve necessariamente scavare nel proprio passato? I punti di vista sono diversi e non c’è una risposta sempre esatta a questa domanda. Innanzitutto occorre specificare che esistono terapie che hanno nelle proprie fondamenta l’indagine del proprio passato così come esistono terapie che solitamente non “scavano” nel passato. …
Read more

di Anna del Torto 3.4   Disturbo Borderline di Personalità. L’attaccamento disorganizzato come nucleo principale Sul Disturbo Borderline di Personalità sono state avanzate diverse ipotesi che cercano di dare una spiegazione dell’insorgenza del disturbo stesso. Ed infatti, sono stati proposti diversi modelli teorici, sia nell’ambito psicoanalitico sia nell’ambito cognitivo-comportamentale, sul problema nucleare del Disturbo Borderline di …
Read more