Articolo di Gabriella Scafini Per quanto riguarda il pensiero di Bion, egli suddivide in Elementi della psicoanalisi in “Elementi Beta”. Questo termine rappresenta la primissima matrice dalla quale si può supporre che sorgano i pensieri. Essa partecipa alla qualità di oggetto inanimato e di oggetto psichico senza alcuna forma di distinzione tra i due. I …
Read more

Articolo di Gabriella Scafini Il concetto di imprinting è importante per definire la relazione tra la madre naturale e il bambino e comprendere come questo influisce sullo sviluppo successivo della sua psiche. Lo studio di questo comportamento è stato studiato fissando un determinato modulo comportamentale e riguarda sempre e solo un ben determinato comportamento. Questa …
Read more

Articolo di Gabriella Scafini Il vero merito di Donald Winnicott è l’aver evidenziato la grande importanza della relazione madre-bambino per lo sviluppo psichico nei primi suoi due anni di vita. Fondamentali due concetti che descrivono “la preoccupazione materna primaria” e la “madre sufficientemente buona” utilizzati ad indicare le capacità che una madre può avere per …
Read more

Articolo di Gabriella Scafini Melanie Klein analizzò il mondo degli oggetti interni in riferimento alle fantasie del bambino. Riprese i punti che aveva già toccato Freud, ampliando la ricerca verso l’universo che Freud non aveva potuto raggiungere, perché non aveva mai effettivamente analizzato i bambini a parte i suoi, ed era giunto alla formulazione delle …
Read more

Gli scambi emotivi che caratterizzano un rapporto di attaccamento sicuro implicano che l’adulto sia in grado di reagire in maniera pronta e adeguata ai segnali trasmessi dal bambino con risposte che favoriscono l’amplificazione di stati emozionali e positivi e facilitano il controllo di quelli negativi. Le esperienze di attaccamento influenzano i circuiti neuronali del bambino …
Read more

Il processo di generazione della dipendenza affettiva può spiegarsi tramite meccanismi di ricompensa emozionali e di motivazione. Tali meccanismi sono stati studiati anche nell’ambito delle prime fasi dell’amore romantico intenso (ad es., Aron, et al. 2005). In questa ricerca è stato scoperto che le primi fasi del forte innamoramento possono indurre euforia. Tale meccanismo  cross-culturale …
Read more

La neurobiologia ha un effetto particolarmente incisivo su tutte le funzioni del cervello, andando a incidere su aspetti di regolazione delle emozioni, di condotta, di memoria e attentive. In questo paragrafo verranno descritti alcuni risultati relativi allo studio della neurobiologia rispetto a vari aspetti della relazione madre-figlio. Alcune evidenze ci portano ad affermare che la …
Read more

Il protocollo, oggi noto come “Infant Strange Situation” (Ainsworth et al., 1978) è una procedura che è stata successivamente applicata moltissime volte da ricercatori di tutto il mondo ottenendo ottimi valori di attendibilità e validità. In questo tipo di osservazione, la relazione tra madre e figlio veniva periodicamente osservata a casa fino al primo anno …
Read more

In letteratura, gli stili di attaccamento vengono definiti come meccanismi del cervello innati che portano il bambino a stabilire una comunicazione con i genitori e a ricercare  la loro vicinanza. Gli stili di attaccamento hanno dunque un ruolo fondamentale nello sviluppo della persona perché vanno ad influenzare diverse relazioni significative che a loro volta influiscono …
Read more