Il termine attaccamento viene utilizzato per la prima volta da John Bowlby, come concetto cardine per spiegare il comportamento dei bambini. Per legame di attaccamento s’intende la risultante di un preciso, e in parte pre-programmato, sistema di schemi comportamentali, che si sviluppano durante i primi mesi di vita e hanno l’effetto di mantenere il bambino …
Read more

 Come l’attaccamento influenza la reazione al conflitto Il legame di attaccamento formatosi nella relazione precoce tra madre e bambino, influisce sul modo in cui l’individuo percepisce il mondo che lo circonda e sul modo in cui egli vive le relazioni significative successive. In particolare a influenzare il soggetto, sono i Modelli Operativi Interni (MOI), cioè …
Read more

Il contributo della teoria dell’attaccamento alla genitorialità Nella sua infanzia il bambino deve avere l’esperienza di una relazione calda intima e continua con la madre, nella quale entrambi possano trovare gioia e soddisfazione. L’attaccamento è un bisogno primario, una predisposizione innata alla continuità e stabilità di un rapporto interpersonale, un legame che si instaura con …
Read more

La terza fase nello studio dell’attaccamento è caratterizzata da un interesse sempre più diffuso per i processi rappresentazionali, ovvero le rappresentazioni mentali che in età adulta sembrerebbero essere anche il risultato del senso che ciascuno riesce a dare a ciò di cui ha fatto esperienza, della sua capacità di capire e non, cosa ha portato …
Read more

I  cosiddetti Modelli Operativi Interni (MOI), sarebbero l’insieme  di schemi di rappresentazione interna che costituiscono immagini, emozioni, comportamenti connessi all’interazione tra il bambino e gli adulti significativi , che diventano ben presto inconsapevoli e tendenzialmente stabili nel tempo. Una sorta di mappa formata da una rappresentazione mentale che il soggetto ha della realtà esterna , …
Read more

La teoria dell’attaccamento si è sviluppata attraverso tre fasi principali. Nella prima, lo psichiatra e terapeuta della famiglia, John Bowlby, ha richiamato l’attenzione sul sistema di attaccamento come principale responsabile e garante della sicurezza e sopravvivenza dei bambini nell’ambiente di adattamento evolutivo. Questo sistema è considerato importante quanto i sistemi che regolano l’assunzione di cibo …
Read more

Cosa causa lo stalking? Qual è il profilo di personalità dello stalker? Proveremo a rispondere in questo articolo parlando delle 5 cause del reato di stalking. Scoprirai in questo articolo come riconoscere velocemente la personalità dello stalker e come difenderti. Esatto, è possibile identificare dei tratti comuni nella personalità dello stalker a prescindere dal tipo …
Read more

La neurobiologia ha un effetto particolarmente incisivo su tutte le funzioni del cervello, andando a incidere su aspetti di regolazione delle emozioni, di condotta, di memoria e attentive. In questo paragrafo verranno descritti alcuni risultati relativi allo studio della neurobiologia rispetto a vari aspetti della relazione madre-figlio. Alcune evidenze ci portano ad affermare che la …
Read more

 Le esperienze che si verificano durante i primi anni di vita pongono le basi per le successive interazioni che la persona ha con il mondo esterno. Tali esperienze influenzano i processi della mente durante l’intero corso della vita. Alcuni studi longitudinali indicano che determinati tipi di relazioni precoci di attaccamento favoriscono la regolazione emotiva, la …
Read more

In letteratura, gli stili di attaccamento vengono definiti come meccanismi del cervello innati che portano il bambino a stabilire una comunicazione con i genitori e a ricercare  la loro vicinanza. Gli stili di attaccamento hanno dunque un ruolo fondamentale nello sviluppo della persona perché vanno ad influenzare diverse relazioni significative che a loro volta influiscono …
Read more