Euristica di ancoraggio e accomodamento definizione

maggio 1st, 2014 | Posted by Igor Vitale in Marketing

terapia-strategicaEURISTICA DELL’ANCORAGGIO E DELL’ACCOMODAMENTO
Spesso dovendo dare delle stime di tipo numerico o dei giudizi in situazione di incertezza, si prova a ridurre l’ambiguità ancorandosi ad un punto di riferimento stabile, un valore a cui fare riferimento per il nostro giudizio.
Empley e Gilovich hanno messo in evidenza due processi distinti nell’euristica dell’ancoraggio: le persone partono dal presupposto che l’ancora fornita sia la risposta esatta, e finiscono con il recuperare in memoria più informazioni che confermano questa ipotesi piuttosto che informazioni che la falsificano ( effetto conferma ).

Esempio :
Ad un primo gruppo di partecipanti venne chiesto se pensavano che il rischio che si verificasse a breve una guerra atomica fosse maggiore dell’ 1% ( con un ancoraggio quindi all’1%); a un secondo gruppo venne chiesto se pensavano che questo rischio fosse inferiore al 90% ( ancoraggio al 90%). Coloro che erano stati invitati a riflettere su un rischio maggiore dell’1% stimarono il rischio verosimigliante intorno al 10%, il secondo gruppo invece con ancoraggio al 90% stimarono le probabilità intorno al 25%.

di Elisa Arcangeli

Comments

Comments

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.