Author Archives: Igor Vitale

Secondo alcuni autori, le persone possono avere principalmente tre stili relazionali: 1. lo stile dominante 2. lo stile sottomesso o gregario 3. lo stile assertivo L’assertività (o stile assertivo) è uno stile di relazione che ci permette di affermare le nostre idea senza essere né aggessivo, né sottomesso! Il modo migliore per comunicare non è parlare, …
Read more

CORSO DI FORMAZIONE La menzogna: riconoscerla, interpretarla – Tecniche per riconoscere e far emergere la menzogna. Prossime date Bologna. NH Hotel De La Gare, Piazza XX Settembre, 2 20-27 Maggio 2013 – 4 Giugno 2013 – Orari 14.30-18.30 Corso in fase di accreditamento per Avvocati per info contattare il dr. Igor Vitale – mail: igor@igorvitale.org …
Read more

Reciprocità nella comunicazione mediata dal computer

gennaio 20th, 2013 | Posted by Igor Vitale in Uncategorized - (2 Comments)

Già Shannon e Weaver (1949), nella primordiale teoria della comunicazione matematica prevedevano ci fosse un “mezzo”, un veicolo nella comunicazione, e già in questa prima teoria si prevedeva una sorta di “rumore”, una sorta di interferenza nel passaggio delle informazioni. Questo rumore, inteso in senso concreto da Shannon e Weaver, si è poco alla volta …
Read more

I siti web come attori sociali: la norma di cortesia

gennaio 20th, 2013 | Posted by Igor Vitale in Uncategorized - (0 Comments)

4.4                                   Pamela Karr-Wisniewski, Micheal Prietula: WASA (Web Are Social Actors) Sulla scia degli studi basati sul paradigma CASA, Computer Are Social Actors, due ricercatori dell’Università della Carolina ipotizzano un paradigma analogo: WASA, Web Are Social Actors,. I web sono attori sociali e sono entità separate dai computer. L’obiettivo di Karr-Wisniewski e Prietula (2010) sta nel …
Read more

4.2                                    Clifford Nass: paradigma CASA (Computers Are Social Actors)   Alla base degli studi di Fogg c’è il paradigma “CASA”, che sta per Computers Are Social Actors (Nass, Steuer, Tauber & Reeder, 1993) , paradigma per cui l’uomo riproduce nei confronti dei computer risposte simili a quelle che produrrebbe di fronte ad un attore sociale …
Read more

La persuasione dei computer: tecniche di reciprocità

gennaio 20th, 2013 | Posted by Igor Vitale in Uncategorized - (5 Comments)

Reciprocità nell’interazione uomo-macchina 4.1 B.J. Fogg: tecnologia persuasiva e reciprocità           B.J. Fogg, psicologo sperimentale, direttore del Persuasive Technology Lab di Stanford, fonda un nuovo campo di studi: la captologia. Captologia è un neologismo costituito dall’anagramma “capt”, derivato da “computer as persuasive technology”. La captologia si occupa dell’ “area di incontro tra la tecnologia informatica …
Read more

La reciprocità in ambito psicologico  Gli studi antropologici e gli studi sociologici si sono soffermati nello specifico nella definizione della norma generale e nella sua applicazione in ambiti macro, dalla spiegazione della sua funzione in ambito filogenetico alla sua funzione di coesione ed equilibrio sociale, ma non hanno dato una risposta esauriente su come la …
Read more

La reciprocità in ambito antropologico e sociologico Il concetto di reciprocità nasce in ambito antropologico per rispondere ad alcuni quesiti culturali: quali sono gli universali culturali? Quali sono i tratti comuni a tutte le culture? Uno dei primi autori a parlarne è l’antropologo Westermarck (1908), la reciprocità in antropologia e in sociologia è vista soprattutto …
Read more

Reciprocità e persuasione: da Mauss a Cialdini

gennaio 18th, 2013 | Posted by Igor Vitale in Persuasione - (11 Comments)

Tratto da “Reciprocità e persuasione” di Igor Vitale Per reciprocità si intende quella norma implicita che “stabilisce che è un dovere contraccambiare un favore o un vantaggio ed essere grato a colui che lo concede” (Sciolla, 2002, p.85). In questo elaborato si intende analizzare l’evoluzione del concetto di reciprocità, un concetto che nasce in antropologia …
Read more

Quali sono i meccanismi persuasivi sottostanti gli spot pubblicitari trasmessi in televisione? Come fa la pubblicità a convincere grandi fasce della popolazione? Abbiamo sentito molte volte pronunciare la frase: “io sono immune dalla pubblicità, acquisto solo quello che effettivamente conviene. Io non acquisto Mulino Bianco, Banderas e la gallina non sono credibili”, eppure ci sarà …
Read more