Author Archives: Igor Vitale

Articolo di Alessandra Errichiello   La comunicazione facciale, come stato di esternazione di emozioni , rappresenta il più importante aspetto della comunicazione degli stati interni dell’individuo. Sia l’ espressione facciale che l’interpretazione delle emozioni, espresse attraverso essa, regolano il comportamento interpersonale e le intenzioni comunicative degli individui. La descrizione dei processi emozionali non si riduce …
Read more

Come avere una comunicazione efficace

giugno 14th, 2019 | Posted by Igor Vitale in Linguaggio del Corpo - (0 Comments)

Articolo di Irena Semi Per una comunicazione efficace sono ugualmente importanti la sua forma verbale e quella non verbale. Nella fase neonatale, ha inizio l’importante processo di comunicazione non verbale, che evolverà e verrà poi completato dallo sviluppo linguistico. Le recenti interpretazioni di questa evoluzione delle forme del linguaggio dicono che non vi è una …
Read more

Come gestire meglio lo stress

giugno 13th, 2019 | Posted by Igor Vitale in Psicologia Clinica - (0 Comments)

Articolo di Irena Semi Lo stress, diversamente da come si potrebbe pensare in un primo momento, non è prerogativa dei soli adulti, ed è importante che bambini e ragazzi siano aiutati a imparare a gestirlo, sia per permettere loro di vivere un’infanzia e un’adolescenza serene, sia per essere poi più preparati alle situazioni stressanti che …
Read more

Come gestire meglio le emozioni

giugno 12th, 2019 | Posted by Igor Vitale in Psicologia Clinica - (0 Comments)

Articolo di Irena Semi Ascoltare le proprie emozioni, seguirle e gestirle a proprio vantaggio è la chiave per un buon adattamento. Il bambino inizia ad apprendere fin da piccolo come gestire le proprie emozioni. Questo accade grazie alla relazione con la figura di attaccamento primario, che dà significato alle prime esperienze, fornisce un senso di …
Read more

Articolo di Irena Semi Le basi dell’autocoscienza sono poste nel periodo dell’infanzia . Il rapporto con la 30 figura di riferimento, generalmente la madre, risulta di fondamentale importanza: il neonato inizia a percepirsi come individuo, con un proprio bagaglio di sensazioni, emozioni e bisogni, degne di essere riconosciute e rispettate, grazie al  riconoscimento dei propri …
Read more

Come aumentare le Life Skills

giugno 10th, 2019 | Posted by Igor Vitale in Benessere | Psicologia Clinica - (0 Comments)

Articolo di Irena Semi Recenti ricerche da parte della UBC dell’Università dell’Illinois di Chicago e Loyola University hanno mostrato evidenze di effetti a lungo termine dei programmi di apprendimento delle Life Skills. Si è visto infatti come tali programmi non migliorino soltanto salute mentale, apprendimento e capacità sociali nell’immediato, ma come tali benefici sono mantenuti …
Read more

Articolo di Irena Semi Gli effetti positivi della pratica sportiva nelle fasi dello sviluppo, sia sul carattere che sulle capacità di socializzazione, sono da sempre evidenti. Tuttavia, soltanto in tempi recenti, è stato associato a tali conseguenze benefiche il concetto di Life Skills. Come sottolineato da David Sugden e Margaret Talbot , c’è una sostanziale …
Read more

L’Educazione delle Life Skills a Scuola

giugno 8th, 2019 | Posted by Igor Vitale in Psicologia Clinica - (0 Comments)

Articolo di Irena Semi Come per la maggior parte delle abilità, dalle capacità motorie a quelle musicali, dalla logica matematica alla conoscenza delle lingue, anche per le Life Skills l’età evolutiva è fondamentale per il loro apprendimento efficace e per il loro radicarsi nella persona. L’OMS, nel documento pubblicato nel 1993 in cui canonizza le …
Read more

Articolo di Irena Semi La capacità di risolvere efficacemente i piccoli e grandi problemi che la vita pone è detto tecnica del problem solving. Tale tecnica è utilizzata nei momenti di difficoltà personale (la persona non sa come affrontare il problema) e relazionale (nella relazione si verifica un conflitto, ossia i bisogni di un individuo …
Read more

Articolo di Irena Semi Per decisione si intende la formulazione di un giudizio in merito all’attuazione o meno di un’azione. Questo processo non è di per sé spontaneo, ma presuppone una valutazione delle conseguenze che seguiranno l’azione stessa. Idealmente, le decisioni importanti possono e devono essere prese da un individuo con le necessarie capacità in …
Read more