Corso Comunicazione Non Verbale

Il Corso Comunicazione Non Verbale ti insegna a leggere emozioni, intenzioni nascoste e menzogne altrui.

Puoi farlo con il metodo Facial Action Coding System di Paul Ekman (USA)

Iscriviti adesso (€124)

Roma

19-20 Novembre 2022 – Hotel Oly via Santuario Regina degli Apostoli, 36

Milano

12-13 Novembre 2022 – Camplus College, Via Stamira D’Ancona, 25

Bucarest

10-11 Settembre 2022 – corso confermato – sede in via di definizione

Orario: 9-13 e 14-18 entrambi i giorni

Cosa imparerai al corso di comunicazione non verbale

1. Riconoscere le menzogne

Questo corso ti insegna a fare una valutazione dell’affidabilità di una persona a livello professionale. La comunicazione non verbale si esprime mediante segnali del corpo minimi e rapidi che potrai identificare. Il significato psicologico del linguaggio del corpo se incongruente con quanto dichiarato a parole dalla persona, ti permette di identificare menzogne ed omissioni della persona. L’utilizzo di domande esplorative, inoltre, ti permette di acquisire ulteriori informazioni sull’affidabilità della persona di fronte a te.

2. Identificare intenzioni ed emozioni nascoste

L’interpretazione di gesti ed espressioni facciali ti permette di anticipare intenzioni ed emozioni nascoste del tuo interlocutore. Questa abilità rappresenta un vantaggio competitivo nelle relazioni, perché ti consente di capire meglio gli altri. Puoi inoltre aumentare il senso di empatia entrando in maggiore risonanza con gli altri, conoscendo e comprendendo le loro emozioni ed intenzioni. Puoi difenderti da chi ha intenzioni negative nei tuoi confronti per prevenire situazioni spiacevoli.

3. Analizzare le microespressioni facciali con il metodo FACS di Ekman

Questo corso si basa sul metodo FACS (Facial Action Coding System). Questo metodo, creato dallo psicologo americano Paul Ekman, ti aiuta ad identificare informazioni psicologiche sulla base delle microespressioni facciali.

4. Capire il linguaggio del corpo: interpretazione e significato

In questo corso imparerai a leggere il linguaggio del corpo come un esperto. Dietro gesti, movimenti degli occhi, posture, posizione delle gambe e della testa si nascondono un significato ed un’interpretazione. L’analisi del non detto rappresenta una grande quantità di informazioni sulla persona di fronte a te che puoi utilizzare in modo strategico.

5. Capire gli altri con la comunicazione non verbale

La comunicazione non verbale si situa ad un livello molto complesso nel settore dell’analisi di chi hai di fronte. Lo studio degli elementi più comuni del linguaggio del corpo e delle microespressioni facciali possono fornire intuizioni importanti sulla persona che osservi. La conoscenza di alcuni elementi può darti un vantaggio competitivo nelle conversazioni. Anticipando elementi chiave del comportamento altrui.

Iscriviti adesso (€124)

Il nostro cervello è programmato per capire le basi del linguaggio del corpo. In questo corso imparerai a riconoscere quei segnali minimi che pochi vedono per capire emozioni, intenzioni ed aspetti di personalità degli altri

Il Programma Didattico

Comunicazione non Verbale: interpretazione psicologica e significato

Giorno 1 (orario 9-18)

  • Come analizzare la comunicazione non verbale
  • Come osservare con metodo (metodologia presentata dal dr. Vitale in Qatar)
  • Gesti: interpretazione
  • Movimenti degli occhi: interpretazione
  • Il significato psicologico della postura
  • Microsegnali di dominanza e sottomissioni: identifica la posizione di status del tuo interlocutre ed utilizzala nella conversazione
  • Come riconoscere la menzogna con la Comunicazione Non Verbale
  • Il metodo per identificare le espressioni facciali ed il loro significato nascosto: utilizza il Facial Action Coding System di Paul Ekman
  • Metodi per analizzare gli aspetti di personalità mediante la comunicazione non verbale
  • Tecniche per identificare le emozioni nascoste dell’interlocutore
  • Esercizi pratici su casi di tecniche di riconoscimento della menzogna
  • Analisi delle microespressioni facciali per identificare l’emozione di disprezzo

Analisi scientifica delle Microespressioni facciali con il metodo FACS di Ekman

Giorno 2 (orario 9-18)

  • Analisi delle microespressioni facciali per identificare l’emozione di disgusto
  • Tecniche per comprendere se la persona sta nascondendo o trattenendo informazioni.
  • Metodi per interpretare i tipi di sorriso: il lato oscuro della felicità
  • Come distinguere tristezza reale e simulata mediante l’analisi delle microespressioni facciali
  • L’analisi delle emozioni negative. Come puoi identificare correttamente imbarazzo e vergogna
  • Tecniche per riconoscere l’aggressività repressa e sedare i conflitti. Microespressioni di rabbia.
  • Tecniche per l’analisi delle emozioni combinate, nascoste e finte. In che modo puoi farne un uso strategico.
  • Come identificare le reali intenzioni del tuo interlocutore
  • Come comprendere gli altri con la comunicazione non verbale e le microespressioni facciali
  • Esercitazioni pratiche su casi reali di inganno, dissimulazione, omicidio plurimo
  • Applicazioni della comunicazione non verbale in settori specialistici
  • Tecniche di videoanalisi della comunicazione non verbale
  • Consegna degli attestati

Chi è il docente del corso comunicazione non verbale

Igor Vitale la psicologia sociale contro ogni forma di discriminazione

Dr. Igor Vitale, Psicologo

Leggi chi sono

Scopri le passate edizioni di Comunicazione Non Verbale tenute in tutta Europa

Amministratore Unico dell’Igor Vitale International srl. Igor Vitale è Psicologo, Codificatore col metodo Facial Action Coding System (con Ekman, Friesen e Hager, Arizona). Igor Vitale è stato Esperto Chiave per 48 Progetti Erasmus+ approvati dalla Commissione Europea in cooperazione con Università, Ministeri, Enti Pubblici, Associazioni.

Ha insegnato presso il Master di II livello in Psicologia Forense e Criminologia dell’Università di Roma LUMSA con il tema “Analisi Comportamentale” presso il Master di I e II livello in “Protection against CBRNe events” con la lezione in “Riconoscimento della Menzogna” presso l’Università Tor Vergata (accreditato NATO), nel Master di II livello in Sedazione ed Emergenza in Odontoiatria presso l’Università degli Studi di Padova con il tema “Facial Action Coding System”.

Attualmente, Igor Vitale insegna presso il Master Universitario di secondo livello Università LUMSA Official of Prevention and Emergency Management. Autore della Pubblicazione “Facial Action Coding System Applied to Criminal Investigations: The Analysis of a Homicide Case in Southern Italy” nell’International Annals of Criminology, edito da Cambridge University Press. Igor Vitale ha insegnato questo metodo in Italia, Ucraina, Repubblica Ceca, Serbia, Bulgaria e Romania. Coopera in 30 paesi in 4 aree continentali.

Cosa comprende la quota di iscrizione

16 ore di corso di comunicazione non verbale

La quota comprende il corso di comunicazione non verbale. Il corso sarà tenuto interamente dal dottor Igor Vitale, psicologo certificato col metodo Facial Action Coding System (A Human Face, USA di Ekman, Friesen e Hager). Il corso è prevalentemente pratico.

300 esercizi di comunicazione non verbale

La quota comprende un set di esercizi per poter affinare la tecnica e riconoscere anche i segnali minimi di comunicazione non verbale. Otterrai a fine corso un piano personalizzato di allenamento per fare analisi della comunicazione non verbale a livello professionale.

Attestato di Partecipazione

Ricevi l’attestato di partecipazione di 16 ore al corso valido ai fini culturali e curriculari.

Preparazione per il Certificato USA Facial Action Coding System

Ricevi il piano di esercizi e di formazione necessario per prepararsi all’ottenimento del Certificato USA Facial Action Coding System. Si tratta del certificato rilasciato direttamente da Paul Ekman e che certifica le tue competenze ed attendibilità nella valutazione professionale. Questo certificato si ottiene superando un test.

Come puoi applicare la Comunicazione Non Verbale

Specializzarsi in Comunicazione Non Verbale ha applicazioni molto trasversali. Tutte le interazioni tra persone hanno una importante componente non verbale che contiene un’elevata quantità di informazioni (emozioni, intenzioni, personalità). Puoi applicare il metodo in qualsiasi tipo di professione che abbia un’importante componente umana. Il modo in cui comunichi con le persone è determinante in ogni professione. Qui di seguito ti elencherò alcuni esempi di applicazione della comunicazione non verbale a livello lavorativo. Ho lavorato direttamente su molte di queste aree mediante questo metodo. Te ne scrivo alcune a livello esemplificativo

Comunicazione Non Verbale in ambito aziendale

Come psicologo del lavoro posso assicurarti che la comunicazione non verbale può essere applicata in ambito aziendale e nel settore delle risorse umane. Ti mostro qui di seguito alcune applicazioni

Selezione del personale

La selezione del personale è la tipica situazione in cui azienda e candidato puntano a comunicare una ottima immagine di sé. In alcuni di questi casi le persone possono dichiarare il falso o omettere informazioni chiave. La comunicazione non verbale può aiutarti ad identificare queste informazioni nascoste. Ho applicato il metodo direttamente in un progetto europeo capeggiato dal Ministero degli Interni Romeno in questo settore.

La gestione del conflitto in azienda

Le aziende sono fatte di persone e spesso possono nascere conflitti tra singole persone o reparti. Il manager o altri professionisti possono e devono occuparsi della gestione del conflitto. Il conflitto, come ogni altra situazione di divergenza umana, porta le persone a nascondere informazioni o “a fare strategia”. La comunicazione non verbale ti aiuta a capire le reali intenzioni delle parti del conflitto per scioglierlo.

Leadership

Un leader aziendale deve essere un esempio per i propri collaboratori. La comunicazione non verbale ti aiuta a comunicare in modo migliore e più congruente con i tuoi collaboratori ed essere una guida essenziale.

Comunicazione non verbale in ambito clinico

La relazione tra operatore sanitario e paziente può essere migliorata mediante la comunicazione non verbale empatica. Questo vale per ogni professione sanitaria (ad es., medico, psicologo, infermieri). Oggi sappiamo che la componente non verbale (voce, linguaggio del corpo) ha un impatto significativo in alcuni momenti chiave della relazione col paziente. Come puoi immaginare questa formazione non sostituisce la preparazione in ambito clinico che i professionisti sanitari devono svolgere.

Identificare le zone d’ombra

Specialmente nel settore psicologico, ma anche in quello medico. I pazienti/clienti possono avere zone d’ombra, aree del proprio comportamento difficoltose che non ammettono in prima seduta. E’ molto importante decodificare queste zone d’ombra per comprenderle subito ed aiutare la persona

Comunicazione di informazioni critiche

Sia nella comunicazione medica che in quella psicologica a volte è necessario comunicare informazioni critiche. Oggi sappiamo che il modo in cui diamo queste informazioni critiche possono influenzare in modo significativo il comportamento delle persone. Immagina i casi di comunicazione di una diagnosi o il caso di comunicazione di bad news (ad es., morte).

Aumentare l’empatia e la compliance del paziente

Nel settore clinico è importante aumentare la compliance del paziente, ovvero, il grado in cui il paziente adotta le cure e le strategie suggerite dal professionista sanitario. La comunicazione non verbale può aiutarti ad aumentare il senso di empatia e migliore comunicazione con il paziente.

Comunicazione non verbale applicata al settore forense ed investigativo

La comunicazione non verbale può essere applicata in molti ambiti forensi. Questi non riguardano solamente la delicata relazione tra Avvocato e Cliente ma anche tutti i settori investigativi e forensi.

Analisi della attendibilità in testimonianza e dell’interrogatorio

La comunicazione non verbale non può essere utilizzata in Italia come una prova, così come per molti altri elementi psicologici, ma può essere un elemento supplementare che ti aiuta a formulare le domande corrette in interrogatorio ed analisi dell’attendibilità.

Il corso di comunicazione non verbale ti insegna ad identificare possibili omissioni e menzogne nel discorso per costruire precise domande che possono far emergere contenuto rilevante per l’indagine.

Il corso di comunicazione non verbale ti insegna a farlo in modo professionale per poter inserire informazioni rilevanti nel tuo report di consulenza (ad es., perizia).

Comunicazione con il cliente

Ci sono due settori che puoi migliorare con la comunicazione non verbale. La prima è aumentare la soddisfazione del cliente. Ho lavorato direttamente in questo settore in hotel 4 e 5 stelle nel Nord Italia migliorando la comunicazione non verbale degli operatori. Una seconda modalità è migliorare la relazione nella vendita. Le tecniche di comunicazione non verbale ti consentono di identificare facilmente tutte quelle obiezioni nascoste che il cliente non formula verbalmente ma che bloccano il processo di vendita. Abbiamo applicato l’approccio della comunicazione non verbale in diversi settori lavorativi compresi quelli della vendita e del turismo (relazioni col cliente, gestione del conflitto).

Comunicazione non verbale in politica e sicurezza nazionale

Le comunicazioni dei politici possono essere ampiamente studiate in termini di comunicazione non verbale per intuire elementi non dichiarati, intenzioni, aspetti nascosti dei messaggi.

Iscriviti adesso (€124)

Il Corso Comunicazione Non Verbale rappresenta una formazione interdisciplinare valida ai fini di arricchimento del proprio curriculum e di aggiornamento per tutti.

Il Corso di Comunicazione Non Verbale non sostituisce in alcun modo la formazione necessaria per psicologi e non insegna in alcun modo atti tipici riservati alla professione di psicologo.

Il biglietto online, ai sensi dell’art. 55, comma 1 lett. b), del Decreto Legislativo 6 ottobre 2005 n. 206, non è applicabile il diritto di recesso cui agli artt. 64 e ss. dello stesso Codice del Consumo.

Se dovessi avere un imprevisto, anche all’ultimo minuto, potrai spostare la tua prenotazione alla successiva edizione del corso, facendo richiesta a dr.igorvitale@gmail.com senza alcun costo aggiuntivo.