fbpx

30 Minuti di Ipnosi Regressiva Guidata [Video Gratis]

Ipnosi Regressiva Guidata

Script di Ipnosi Regressiva in Italiano

il testo completo dell’Esercizio di Ipnosi Regressiva del dottor Igor Vitale

In questa sezione puoi leggere il testo completo di ipnosi regressiva. Questo esercizio ti aiuta a rievocare memorie passate per poterle rielaborare meglio

Le fasi dell’ipnosi regressiva

Il testo di ipnosi regressiva è suddiviso in fasi, in modo tale che tu possa comprenderne il significato profondo oltre a poter utilizzare questo testo nelle tue sessioni.

L’ipnosi regressiva è sicura

Non esistono effetti collaterali dell’ipnosi regressiva. Nessuna ricerca ha mai dimostrato che l’ipnosi regressiva possa avere effetti negativi, anche perché in fondo è un esercizio di immaginazione che ti permette di accedere e ristrutturare ricordi passati negativi per poi trasformarli in positivi.

Lo script completo di ipnosi regressiva in italiano del dottor Igor Vitale

In prima fase si può usare una qualsiasi delle induzioni ipnotiche descritte in questo libro. A seguire rilascio lo script da applicare dopo l’induzione

Fase 1 – Approfondimento dell’Ipnosi Regressiva

Puoi chiudere gli occhi ora – E iniziare a respirare profondamente e lentamente e prima che di entrare in ipnosi, permetti a te stesso di ascoltare attentamente quello che ti sto per dire – sta per accadere automaticamente – per cui non hai bisogno di pensarci adesso – i muscoli attorno ai tuoi occhi si rilasseranno mentre continui a respirare – liberamente e facilmente –

Approfondimento della parte inconscia con ipnosi

senza pensarci entrerai presto in un profondo stato, piacevole senza sforzo – e la tua mente conscia non dovrà fare niente di importante – non c’è nulla di veramente importante se non per la tua mente inconscia – e sarà così automatico – proprio come sognare – e sai che puoi facilmente dimenticare i tuoi sogni quando ti svegli – e stai andando molto bene –

Sviluppo di funzioni respiratorie automatiche

senza notarlo hai già cambiato il tuo respiro – stai respirando molto più facilmente e liberamente – e il tuo corpo rivela segni che indicano che stai per avviarti verso un sonno ipnotico – e puoi sperimentare veramente il rilassamento sempre di più – e la tua mente inconscia –

Dissociazione conscio-inconscio

ascolterà ogni parola che ti dirò e diventa sempre meno importante per te ascoltare consciamente la mia voce – la tua mente inconscia può ascoltarmi anche quando sussurro – e mentre stai continuando ad entrare in uno stato molto più profondo – riesci ad entrare sempre di più dentro te stesso – nella parte interna della tua mente – segreti, sensazioni e comportamenti che non sapevi di avere – e allo stesso tempo –

Tecnica di Deepening

ti lascia andare completamente – la tua mente sta risolvendo quel problema – con i suoi tempi – tanto rapidamente quanto facilmente ti senti pronto – continui a diventare più rilassato mentre sei seduto con i tuoi occhi chiusi – mentre il tuo stato di coscienza si approfondisce – non hai bisogno di muoverti o di parlare –

Comando ipnotico e linguaggio profetico

la tua mente inconscia può rispondere automaticamente a quello che ti chiederò – se lo vorrà – e sarai piacevolmente sorpreso dei tuoi continui progressi – e stai per avvicinarti sempre di più ad uno stato di ipnosi profonda – e mentre inizi ad accorgerti che non hai bisogno di chiederti se stai per entrare in uno stato di ipnosi profonda –

Doppio legame in ipnosi

essere in questo stato piacevole ti permetterà di sperimentare la bellezza di essere in questo stato – essere in ipnosi è sempre un esperienza piacevole, calma e completamente rilassante – ed è naturale includere queste tecniche – nella tua vita futura – e ogni volta che ripeti questi esercizio diventa sempre più piacevole – e sperimenterai sempre più benefici –

Associazione di sensazioni positive in ipnosi

e sarà piacevole per te – sperimenterai sempre le sensazioni di comfort – sicurezza – calma – e tutte le altre sensazioni che possono emergere da questa esperienza piacevole – e mentre continui a capire progressivamente te stesso – stai sviluppando delle tecniche per te stesso – senza sapere di svilupparle –

Tecnica della Sorpresa in ipnosi. La tecnica del luogo sicuro

e potrai essere sorpreso – una sorpresa molto piacevole – immaginando te stesso in un posto che ti piace molto – un lago – un oceano – in un caldo giorno d’estate – stai continuando a rilassarti sempre di più adesso – e mentre continui a galleggiare nel tuo mondo – che ti piace molto – stai per riconoscere che ogni volta che vuoi impiegare qualche minuto per te stesso – rilassandoti completamente – puoi tornare in questa scena che stai sperimentando adesso –

Ancoraggio in ipnosi del luogo sicuro

e puoi entrare in questo mondo ogni volta che vuoi – ci sono volte in cui vorrai sperimentare queste sensazioni piacevole – e sarà il tuo mondo ogni volta che lo vorrai continuando a sperimentare questa sensazione – la tua mente inconscia riceverà ogni cosa che ti dirò e sarà piacevole per te rispondere a quello che ti dirò –

Fase della Regressione

quando lo vorrai – stiamo per entrare a casa ora con questa regressione – stai per tornare alle radici –

Il primo ricordo di scuola in ipnosi

vorrei che orientassi la tua mente indietro al primo giorno di scuola – ricorda cosa hai sentito quel giorno quando eri pronto ad andare a scuola – probabilmente una sensazione molto importante è cresciuta in te – perché era un passo enorme – lontano della cura delle persone con cui hai vissuto per tutta la tua giovane vita –

Regressione corporea

verso un posto pieno di persone sconosciute in un palazzo enorme – e mi chiedo se puoi ricordare cosa indossavi quel giorno? E se ricordi il tuo primo maestro e come era la classe – c’erano banchi – sedie – la lavagna – e vorrei che tu ricordassi tutte quelle esperienze – del primo giorno –

Regressione ai primi ricordi di vita

e come puoi immaginare la prima casa in cui hai vissuto – vedi te stesso lì – come un piccolo bambino – le tue gambe e le tue braccia sono così piccole –

Regressione in età infantile

così piccole che devi arrampicarti sulla sedia – e voglio che immagini te stesso lì in quella casa – ricordando la tua stanza – e tutte le cose che ti piaceva così tanto – e di essere risvegliato da tua madre ogni mattina e da ogni altro adulto importante per te –

Regressione in età precoce

e ricorda il tuo gioco preferito – di quel tempo – e quale era il tuo cibo preferito – il nome del tuo migliore amico – e di quella persona che ti piaceva – ricorda di giocare con gli altri bambini – i giochi che usavi – invetavi – creavi e tanto altro ancora – e voglio che torni ancora più indietro –

Ipnosi regressiva nella pancia della mamma

quando sei un bambino ancora più piccolo – sentendo il calore e sentendosi nutrito – sentendosi voluto – e andando sempre più indietro – quando non eri ancora nato – sentendo il calore – fluttuando nel fluido amniotico – sentendo il battito del cuore – secondo dopo secondo – minuto dopo minuto – ora dopo ora – orientando il tuo corpo –

Ipnosi prima di nascere

per ricordare a te stesso di essere sicuro – e ora vorrei che tu andassi ancora prima – prima del tuo tempo – prima che il tempo sia iniziato per te – e per un po’ non c’è nulla lì – solo uno spazio vuoto vacuo – ma in un punto lontano vedi apparire un ombra – e quell’immagine sfocata – lontana di quel tempo – diventa sempre più chiara – definita e focalizzata –

Ipnosi regressiva alle vite precedenti

ne riesci a distinguere i dettagli – ed è quasi come se tu potessi vederlo in uno schermo – lo schermo della vita – sai istintivamente che ciò che vedi sei tu – qualsiasi forma prenda – e tutto ciò che ti chiedo è di guardare – non esserne coinvolto – non rendere l’immagine troppo vicina – semplicemente guardala da lontana – come un osservatore curioso ma in qualche modo distaccato –

Tecniche per formulare le domande in ipnosi regressiva

vedi cosa succede – cosa o chi sei? I dettagli diventano sempre più chiari e definiti – cristallini – sai esattamente chi sei? Sai in un secondo tutto sulla vita tu sai… che un secondo può durare molto in ipnosi e sai che anche se pensi di non ricordare tutto questo – quando sarai emerso – la tua conoscenza è lì –

Ipnosi regressiva e simbolica con ristrutturazione alla vita attuale

profondamente dentro di te e ti aiuterà da ora in poi a ricostruire la tua vita nel modo migliore possibile – sto per chiederti alcune domande alle quali potrai rispondere ad alta voce – o solo nella tua mente – e se deciderai di dirle ad alta voce – il suono della tua voce ti aiuterà ad entrare ancora più profondamente dentro di te –

Domande dirette all’inconscio

ascolta attentamente e dimmi dove sei – qual è il tuo nome? Quanti anni hai? – in che parte del mondo vivi? Cosa fai? – cosa stai indossando – che anno è – dove vivi? – e adesso se vorrai – potrai tornare a casa –

Domande di Ipnosi Regressiva – parte 2

descrivere ed assaporare ogni momento – ogni stanza – come è fatta – cosa puoi trovarci dentro – e se vorrai potrai andare anche al momento della fine di questa vite – e non avrai paura perché è solo una lontana memoria – cosa vedi? Come è finita? Eri da solo? – è stato doloroso? – cosa ti insegna per la tua vita attuale? Ora immagina te stesso in un lungo tunnel – se non puoi visualizzarlo semplicemente immagina o senti di essere lì dentro –

Visualizzazione del tunnel

è un tunnel grande – con tanto spazio e alla fine di questo tunnel c’è una piccola luce bianca – e tu stai fluttuando su in questo tunnel – andando sempre più avanti verso quella luce bianca – è un po’ freddo ma non ti importa perché sai di essere al sicuro – e mentre vai sempre più avanti verso quella luce bianca – e mentre ti avvicini sempre di più a questa luce bianca – sei sempre più vicino a quella luce bianca e la luce diventa più grande e luminosa – più grande e luminosa – sempre più grande – sempre più grande finché non vedi solo la luce – la luce bianca e non stai più galleggiando ma sei lì in piedi e attorno alle nuvole soffici che un po’ alla volta evaporano attorno al percorso in cui ti trovi ora conterò da uno a tre ed al tre vorrei che visualizzassi te stesso mentre entri nella luce 1.2.3. (pausa) sei lì in piedi nella luce, una luce pura, bianca – senti la luce che avvolge la tua testa e che scende – giù seguendo le forme del tuo corpo – del tuo intero corpo- la testa- il collo – le spalle- le braccia- il petto- lo stomaco le gambe i piedi – una luce che è in te – una luce che ti fa sentire protetto – avvolto nell’energia mentale – di una

Doppio legame in ipnosi regressiva

piacevole luce bianca – tu sei la luce che è in te – e puoi sentire che questa luce lava via tutte le sensazioni negative – purificando il corpo e la mente dall’interno – sei protetto da te stesso e dalla tua energia mentale – la tua luce – la tua luminosa e pura luce bianca.

Emersione ed ancoraggio

Ora conterò da 1 a 5 ed al 5 sarai completamente sveglio – ti sentirai bene – consapevole e pienamente energetico – continuando a mantenere i benefici di questa sessione – ricordando tutto ciò che hai bisogno di ricordare – e sentendo l’energia curativa in tutta la tua vita 1.2.3.4… ci siamo quasi le palpebre si fanno sufficientemente leggere … 5 si aprono gli occhi ed emergi piacevolmente