Nel 1905, Freud scrisse una delle sue opere più famose, intitolata Tre saggi sulla teoria sessuale, che da un lato, rese possibile la scoperta clinica della sessualità infantile, e dall’altro, determinò l’abbandono della teoria della seduzione. Come era tradizione nell’Europa cristiana, la sessualità, veniva considerata una prerogativa della vita adulta, in quanto connessa al solo …
Read more