Articolo di Alessandra Serio Centro Antiviolenza Debellare lo stigma dell’etichettamento: da “vittima” a “sopravvissuta” La mia attività di operatrice presso il Centro Antiviolenza E.m.m.a Onlus, si è avviata con un corso di formazione rivolto alle nuove volontarie, che ha fornito gli strumenti necessari per comprendere meglio la cultura soggiacente a fenomeni di natura violenta, come …
Read more

Articolo di Alessandra Serio (Ri)significazione del trauma L’interpretazione che il terapeuta propone e le conseguente presa di coscienza da parte del paziente, rende possibile la ricostruzione dei possibili diversi significati attribuiti all’evento, e favorisce una visione d’insieme grazie a cui è possibile rielaborare l’effetto del trauma (AA.VV., Centro Psicoanalitico di Roma, 2009). Da una ricerca …
Read more

Articolo di Alessandra Serio Le ricerche scientifiche (Siracusano & Rubino, 2006) sottolineano il ruolo della psicoterapia nel determinare delle trasformazioni e modifiche nel comportamento, grazie alla modifica dell’espressione genetica e dell’efficacia delle connessioni tra i neuroni. Tale dato conferisce alle “parole” nella relazione psicoterapeutica lo status di fattore terapeutico; ciò significa, dunque, che la psicoterapia …
Read more

Articolo di Alessandra Serio “Vi ripeto, non potete sperare di unire i puntini guardando avanti; potete farlo solo guardandovi alle spalle: dovete quindi avere fiducia che, nel futuro, i punti che ora vi paiono senza senso possano in qualche modo unirsi nel futuro. Dovete credere in qualcosa: il vostro ombelico, il vostro karma, la vostra …
Read more

Articolo di Alessandra Serio Approcci terapeutici mirati alla costruzione della resilienza Il lavoro terapeutico mirato alla costruzione della resilienza, si basa sul fornire all’individuo gli strumenti per effettuare delle trasformazioni cognitive in momenti critici, e, tale possibilità, si configura quale marker specifico di resilienza, in quanto costituisce un adattamento ad eventi avversi. Secondo un’ottica preventiva, …
Read more

Articolo di Alessandra Serio Dal momento che, secondo l’APA (Associazione degli Psicologi Americani), la resilienza è una caratteristica posseduta da tutti, e consiste in comportamenti che possono essere appresi e perfezionati, questo paragrafo si propone l’intento di elencare in che modo si possa sviluppare la resilienza. Essa consiste in un’integrazione di capacità, ossia: la capacità …
Read more

Articolo di Alessandra Serio Il concetto di crisi Un individuo resiliente dispiega tale competenza in momenti difficili, a seguito di un trauma; ma per comprendere meglio come e perché si sviluppi la resilienza, è necessario descrivere un passaggio intermedio: la crisi. A seguito di un evento traumatico, il soggetto entra in uno stato di crisi. …
Read more

Articolo di Alessandra Serio Scale e test di valutazione della resilienza Come si misura la resilienza In letteratura esistono diverse scale di misurazione della resilienza, e ciascuna presenta specifici punti di forza e limiti. Il primo strumento di valutazione della resilienza è rappresentato dalla Dispositional Resilience Scale (DRS; Bartone, 1989), la quale misura la resilienza …
Read more

Articolo di Alessandra Serio La resilienza come fattore protettivo nell’insorgenza di psicopatologia Nonostante l’aumento del rischio di disturbi psichiatrici dopo l’esposizione a traumi, molte persone sono in grado di adattarsi con una minima interruzione della vita e altri alla fine si riprendono dopo un periodo sintomatico (Alim, 2009). Negli anni Ottanta Albert Solnit ed Emmy …
Read more

Articolo di Alessandra Serio Nel caso di un abuso extrafamiliare, uno dei fattori protettivi è rappresentato da emozioni negative, tra cui in particolare l’odio verso l’aggressore; quando invece si tratta di abuso intrafamiliare, non c’è difesa, soprattutto se il contesto sociale è collusivo. Infatti, le aggressioni violente, durature ed umilianti perpetrate dai familiari generano sentimenti …
Read more