Articolo di Francesco Clemente Nell’ottica della prestazione sportiva è fondamentale imparare le modalità di modificazione della percezione della realtà per poterne trarne vantaggio. A proposito si devono mettere a fuoco alcuni presupposti, il primo dei quali è l’assunzione della stretta connessione fra la nostra percezione e lo stato mentale del momento, per cui: “Lo stato …
Read more

Articolo di Susy D’Onofrio Altro elemento costruttivo della personalità è l’emozione che è la reazione irrazionale ad eventi o incontri, spesso inaspettati, che può esprimersi attraverso una modifica del corpo a livello fisiologico, come aumento dei battiti cardiaci o alterazioni respiratorie, ma anche attraverso una modifica della mimica facciale in risposta all’evento inaspettato. Ad uno …
Read more

Articolo di Susy D’Onofrio Focus delle teorie interazioniste della personalità è l’interazione persona-ambiente; secondo tali teorie la personalità è il frutto delle influenze esercitate dall’ambiente sull’individuo e viceversa. L’individuo, quindi, non è un soggetto passivo, puro ricettacolo delle influenze ambientali, bensì si adopera per confrontarsi con le situazioni e crearne di nuove. Le tesi che …
Read more

Una teoria dei tratti può essere definita come un sistema formalizzato che cerca di descrivere e di misurare le differenze esistenti tra le personalità degli individui. (…) Le teorie dei tratti si fondano principalmente sui metodi della psicometria. (…) Gli psicologi che adottano questo approccio allo studio della personalità si propongono di identificare le dimensioni …
Read more

Articolo di Susy D’Onofrio Le teorie sociocognitive dette anche dell’apprendimento sociale si pongono l’obiettivo di prevedere il comportamento delle persone, quantificato in stime oggettive. Tali teorie pongono la base su tre concetti fondamentali: alla base della personalità vi sono i costrutti cognitivi; questi costrutti si sviluppano e si modificano grazie all’apprendimento nell’ambiente sociale; questi costrutti …
Read more

Articolo di Susy D’Onofrio Le teorie umanistiche si fondano sui principi di fenomenologia, olismo e autorealizzazione. Le persone non reagiscono semplicemente alla realtà che lo circonda, bensì all’interpretazione che danno di essa. Secondo i teorici umanisti, la personalità di un individuo è un’entità integrata che si muove nel mondo spinta al raggiungimento di obiettivi validi …
Read more

Articolo di Susy D’Onofrio Nelle teorie psicodinamiche rientrano l’approccio freudiano e quello degli ultimi sviluppi meno ortodossi. Nella teoria freudiana, la personalità consiste nell’insieme peculiare delle modalità con cui ogni persona canalizza la sua energia psichica innata, in particolare la sua libido. Tali modalità sono plasmate dall’interazione fra i comportamenti del bambino, tesi alla soddisfazione …
Read more

Articolo di Susy D’Onofrio La parola personalità è diventata molto usuale, molto spesso si sentono affermazioni del tipo: avere una doppia personalità, avere un disturbo di personalità, essere di una determinata personalità. Ma che cos’è la personalità? Per poter rispondere a questa domanda mi sono affidata a testi specifici: Nell’accezione in cui è usato in …
Read more

Articolo di Susy D’Onofrio Cultura e biologia: compagne o antagoniste? Sembra una domanda di altri tempi, una domanda la cui risposta sembra così scontata che chiederselo risulterebbe una perdita di tempo. Se ci dovessimo trovare a chiedere alle persone se secondo loro essi sono frutto del loro patrimonio genetico o di ciò che hanno appreso …
Read more

Articolo di Katsiaryna Valko L’origine dei primi studi di Paul Ekman La maggior parte dei suoi scritti sono basati su esperimenti scientifici riguardanti le particolari correlazioni biologiche di emozioni specifiche; inoltre la sua attenzione era principalmente indirizzata a studiare le espressione facciali dal punto di vista interculturale. Quando Ekman iniziò le sue ricerche, gli scienziati …
Read more