La teoria strutturale delle relazioni oggettuali di Kernberg propone una sintesi fra il modello kleiniano- bioniano e le versioni più moderne della teoria strutturale. Kernberg considera gli effetti come elemento primario del sistema motivazionaleà le rappresentazioni delle interazioni fra se e oggetto costituiscono le componenti fondamentali della struttura psichica; le pulsioni derivano dall’accumulo di triadi …
Read more

La teoria delle relazioni oggettuali definisce l’Io in rapporto con altri oggetti, interni ed esterni; viene ipotizzato che la mente del bambino si trasformi inizialmente a partire dalle esperienze precoci con il caregiver. Queste relazioni vengono considerate all’interno di pattern che si ripetono e si consolidano nello sviluppo. Klein e Bion hanno fornito descrizioni speculative …
Read more