Il profiling comportamentale formula l’assunzione per cui ogni individuo sviluppa una sua personalità specifica e unica, caratterizzata da alcuni schemi comportamentali specifici. Secondo Canter (2000) ci sono attività criminali simili che hanno caratteristiche costanti. È quindi necessario fornire un ritratto dell’individuo che può permettere di capirlo e di distinguerlo da altre classi di offender seriali. Il ritratto di …
Read more

Studi descrittivi sugli omicidi sessuali Il profilo di omicidio sessuale che egli aveva sviluppato era quello di un uomo sotto i 35 anni, introverso, solitario, con una ricca vita fantastica. esisteva uno stretto, ma ambivalente legame con la madre e questa era considerata abnormemente curiosa sulla sua vita sessuale. Un padre distante e punitivo rendeva …
Read more

Alcune vittime sono scelte per la loro eterosessualità, altre per la loro omosessualità; alcune vittime sono bambini mentre altre sono adulti. Altri hanno autori bisessuali che scelgono diverse vittime. Alcuni ricercatori credono che gli omicidi seriali siano tutti una variante degli omicidi a sfondo sessuale. Tassonomia degli omicidi a sfondo sessuale Gli omicidi a sfondo …
Read more

I crimini sessuali Groth descrisse 3 tipi di reato: 1. Lo STUPRO DA RABBIA tipicamente segue liti, gelosie sessuali e rifiuto sociale: l’autore di reato di solito si riferisce di aver provato rabbia e furia, insieme alla sensazione di essere stato trattato ingiustamente; durante l’aggressione lo stupratore usa più forza del necessario, con lo scopo …
Read more