Congresso Mondiale: La Psicologia Sociale contro ogni forma di discriminazione

Roma, 25 Giugno 2022

Hotel Oly, via Santuario Regina degli Apostoli, 36 (ore 9-13 e 14-17)

Prenota il tuo posto gratuitamente

Il programma didattico

Igor Vitale psicologo

Metodi di Psicologia Sociale contro ogni forma di discriminazione

Il dott. Igor Vitale, Psicologo, Relatore Internazionale ed Esperto Erasmus+ in 48 Progetti approvati dalla Commissione Europea (Foggia, Italia)

ana nicoleta grigore cyberbullying

Combattere il Cyberbullismo con Ana-Nicoleta Grigore

La prof.ssa Ana-Nicoleta Grigore dell’Università di Iasi, Romania

martin pokorny cyberbullying discriminazione psicologia sociale congresso

La protezione di minori e famiglie contro i rischi di internet

Formatore e insegnante, specialista nel campo del Rischio di Internet e presidente dell’organizzazione non profit Don´t be a victim. Sviluppatore di metodologie, strumenti e giochi contro il Cyberbullismo, il sexting, il netholism.

Ha studiato economia con specializzazione sui programmi di sovvenzione dell’UE presso la Facoltà di Economia della VŠB-Technical University di Ostrava e presso le università tedesche di Mittweid e Freiberg. Oltre a una vasta esperienza nel mercato del lavoro domestico, ha lavorato anche in Spagna e nelle Filippine. Lavora come project manager professionista dal 2004. È stato ricercatore e co-investigatore di 3 grandi programmi educativi nell’ambito dell’FSE HRD OP e anche del progetto EHP/Norvegia e del programma Leonardo Da Vinci. Nel 2008 è diventato assessore accreditato al Ministero del Lavoro e degli Affari Sociali per il programma operativo HRE. Attualmente, continua a dedicarsi alla preparazione e all’attuazione di progetti educativi in ​​ALVIT – Innovation and Education, Ltd. Company.

Dal 2009 è presidente della Risks of the Internet and Communication Technologies Association, alias. Non essere una vittima! Questo lavoro di volontariato aiuta, attraverso attività preventive, genitori e bambini a non diventare vittime di nuovi strumenti di comunicazione.

maria Francesca mangahas

Metodi pratici per ridurre il pregiudizio e la discriminazione di genere: il caso delle vittime donne nelle Filippine

La squadra di FSL India tratterà i temi della discriminazione di genere mediante approcci inclusivi e per la riduzione del pregiudizio.

brito cyberbullismo

Metodi per mobilitare i giovani a combattere il cyberbullismo e la discriminazione nelle Filippine

James Patrick Brito, rappresentativo di IGEEI Philippines spiega alcuni metodi per combattere la discriminazione e il pregiudizio con un caso di studio nelle Filippine.

fedora dipanjali

Cosa c’è dietro il cyberbullismo e la discriminazione in India

Fedora Dipanjali, delegata di FSL India propone un’attività esperienziale di Psicodramma come metodo per affrontare il cyberbullismo e la discriminazione.

sara Vengust inclusione sociale congresso

Dall’emarginazione all’inclusione: Adolescenti, Rap e Peer Education

Dott.ssa Sara Vengust è Psicologa Clinica e Coordinatrice di Progetti di prevenzione al bullismo, cyberbullismo e alla discriminazione nel setting scuola.

Iolanda Ippolito criminologa investigativa

Il Fenomeno dei minori stranieri non accompagnati, vittime di tratta e di sfruttamento sessuale minorile.

Dott.ssa Iolanda Ippolito è Criminologa Investigativa, Funzionario Ministero Infr.e Mobilità Sostenibili. La dott.ssa Ippolito è Specializzata in Diritto Penale Minorile, Politiche della Sicurezza e  Politiche di Genere
giuseppina Seppini

Il lato oscuro del linguaggio on line tra libertà di espressione e deumanizzazione della comunicazione.

Dott.ssa Giuseppina Seppini è Analista Forense e Criminologa

Il Congresso è gratuito ma la prenotazione è necessaria 

La sede è Roma, 25 Giugno 2022, presso Hotel Oly in via Santuario Regina degli Apostoli, 36 (ore 9-13 e 14-17)

Prenota il tuo posto gratuitamente

Il presente corso è parte di un progetto Erasmus+ chiamato CTRL+ALT+DEL. La Commissione Europea non può essere ritenuta responsabile del contenuto del corso. Il corso non sostituisce in alcun modo trattamento medico o psicologico. Il corso non insegna in alcun modo atti riservati alla professione di psicologo. In caso di difficoltà di carattere psicologico, contatta sempre uno psicologo.