Cause e  conseguenze del burnout Sintomi e significato del burnout Silvia Bernardi Il costrutto di Burnout è stato introdotto in letteratura da Freudenberger (1974), il quale l’ha definito uno stato di sfinimento o frustrazione conseguente ad un’incongruenza, ad un’incapacità di combinarsi e di adattarsi reciprocamente fra una persona e un’organizzazione; Maslach, nel 1982, ha ampliato …
Read more

di Anna del Torto 2.1.1      I sintomi dissociativi   Come detto precedentemente, trauma e dissociazione in psicopatologia sono concetti strettamente associati. Infatti, il trauma attiva nell’individuo dei meccanismi arcaici di difesa nei confronti delle minacce ambientali che provocano il distacco dall’usuale esperienza di sé e del mondo esterno e conseguenti sintomi dissociativi (depersonalizzazione e derealizzazione). …
Read more

Burnout. Maslach (1976, 1982) definisce il burnout come una sindrome caratterizzata da esaurimento emozionale, depersonalizzazione e ridotta efficacia professionale, che può presentarsi in soggetti che, nella vita professionale, lavorano a contatto con le persone. Si tratta di una reazione di difesa alla tensione emotiva cronica creata dal contatto continuo con altre persone, in particolare quando …
Read more