criminal profiling cybercrime

Il dominio odierno della cultura tecnologica ha portato ad una riduzione dei rapporti empatici face to face ed allo sviluppo di nuove forme linguistiche codificate secondo il modello digitale. La Rete ha avuto successo grazie a quattro elementi fondamentali: Applicazione di una gestione interattiva a contenuti organizzati e potenzialmente universali; Costruzione di una memoria di …
Read more

interrogatorio

Il criminal profiling aiuta non solo nella ricostruzione del profilo psicologico dell’autore di un reato, ma anche nel suggerire la modalità più opportuna di interrogarlo. L’interrogatorio rappresenta la modalità di raccogliere informazioni da parte di una vittima, un testimone o dell’autore del reato stesso attraverso opportune domande per giungere alla risoluzione di un reato. Le …
Read more

scena del crimine casi

Quando si parla di “scena del crimine” non si fa riferimento solo al rinvenimento di un cadavere, che presenta ferite da punta, da taglio o da arma da fuoco, all’interno di una casa; si parla di “scena del crimine” anche quando si rinvengono cadaveri carbonizzati, in stato di decomposizione o di resti scheletrici in campagna …
Read more

Lombroso

Il profiling, ovvero il procedimento di inferenza delle caratteristiche dell’autore di un reato a partire dall’analisi della scena del crimine, ha in qualche modo origini antiche. Da sempre, infatti, gli uomini hanno cercato di spiegare cosa orienti le loro varie azioni. La fisiognomica, in questo senso, rappresenta una metodologia di interpretazione dei segni inscritti nel …
Read more

criminal profiling 2

La metodologia del Criminal Profiling parte con l’analisi della scena del crimine per passare, poi, allo studio della vittima e delle relazioni con l’autore del reato, fino ad arrivare al case linkage. Il lavoro del profiler, però, non si esaurisce con la sola identificazione del criminale e con la sua cattura, ma spesso continua nel …
Read more

scena del crimine

  Quando si parla di Criminal Profiling generalmente si pensa ai casi in cui ad essere coinvolti in quanto autori di reato siano esclusivamente i serial killers. Sicuramente è una metodologia nata con lo studio degli omicidi seriali al fine di delinearne un possibile profilo psicologico e criminologico; ben presto, però, allarga il proprio lavoro …
Read more

killer-820017_1920 (1)

Profilare il pedofilo   La Pedofilia è un disturbo del comportamento e della personalità adulta che è caratterizzato dall’interesse sessuale verso i bambini prima della pubertà. Abel e Harlow (2001) stimano che l’88% degli abusi sessuali sui bambini sono commessi dai pedofili. Per qeusto motivo è importante comprendere i comportametni che i pedofili possono messere …
Read more

woman-966495_1280 (1)

Il profiling comportamentale formula l’assunzione per cui ogni individuo sviluppa una sua personalità specifica e unica, caratterizzata da alcuni schemi comportamentali specifici. Secondo Canter (2000) ci sono attività criminali simili che hanno caratteristiche costanti. È quindi necessario fornire un ritratto dell’individuo che può permettere di capirlo e di distinguerlo da altre classi di offender seriali. Il ritratto di …
Read more

turco

Un documento video in cui il dr. Mirco Turco parla del profilo psicologico del Criminale Informatico. Ci sono alcune caratteristiche psicologiche condivise dalle persone che commettono crimini informatici.

profilo criminale

Il comportamento riflette la personalità del reo, l’obiettivo è di fornire informazioni tramite cui limitare l’elenco dei sospettati e indirizzare l’investigazione: si osservano le azioni commesse dal criminale per inferirne le caratteristiche di personalità. Analizzare la scena del crimine come scena comunicativa per farle raccontare cose circa il reo, evidenziando modus operandi (comportamento messo in …
Read more