Secondo Simon, premio Nobel per l’economia, non prendiamo scelte completamente razionali Simon e le scelte a razionalità limitata Elisa Arcangeli   SIMON,L’APPROCCIO DELLA RAZIONALITÀ LIMITATA Herbert A. Simon è stato un economista e psicologo statunitense che pubblicò moltissimi articoli in svariati ambiti tra cui anche quello dei processi decisionali. Nel 1942 ottiene il dottorato di …
Read more

Era il 1955 quando Herbert Simon, premio Nobel per l’Economia, aveva messo in forte dubbio la razionalità umana nelle decisioni economiche, eppure, solo da qualche decennio è stata diffusa a grandi numeri la Finanza Comportamentale, scienza che mette in crisi il modello di razionalità delle persone nelle decisioni economiche. Per quanto una persona possa essere …
Read more

I costi affondati (sunk costs) nella Prospect Theory di Tversky e Kahneman di Ilaria Polidori   I SUNK COSTS La teoria del prospetto (Prospect Theory) di Kahneman e Tversky, può aiutarci a comprendere un comportamento comune e diffusissimo nella vita quotidiana, che ci porta a disattendere una delle colonne portanti del modello di scelta razionale: …
Read more

Razionalità limitata di Herbert Simon (1955)  di Ilaria Polidori Il modello di Von Neumann e Morgestern, basandosi sull’utilità attesa di ciascun individuo – il che significa che permette di tenere in debita considerazione gli interessi e le caratteristiche dell’individuo – rappresenta il modello più completo e soddisfacente nell’ambito della teoria della scelta in condizioni di …
Read more

La relazione tra economia e psicologia: questioni metodologiche e punti di incontro Di Ilaria Polidori Si sono così delineati i caratteri di una disciplina nuova e particolare, nell’ambito della quale, se non vi sono problemi ad individuare terreni di comune interesse, ve ne sono, e molti, sul versante del metodo d’indagine. Infatti, l’economia è andata …
Read more

Di Ilaria Polidori   L’economia è lo studio della scelta in condizioni di scarsità. In qualsiasi manuale possiamo trovare una definizione simile, ove per scarsità si intende non solo scarsità monetaria o di beni materiali, ma anche, per esempio, di tempo, di salute, di energia fisica etc. Ogni scelta è determinata da scarsità di risorse, …
Read more

Di Ilaria Polidori Questo lavoro si propone di essere una ricerca e una riflessione sul complesso rapporto fra scienza economica e scienza psicologica; posto che la prima, nella sua accezione più classica è essenzialmente intesa come scienza delle scelte razionali (Robbins, 1935) Se si prende per buona questa definizione, si comprende come le scienze cognitive …
Read more

Secondo Il Modello del Contenuto degli Stereotipi (SCM; Cuddy, Fiske & Glick, 2008; Fiske, Cuddy, Glick & Xu, 2002), sono due le principali dimensioni su cui si fonda la percezione sociale: competenza e calore. Queste dimensioni sono influenzate rispettivamente dalla competizione intergruppi e dallo status dell’outgroup. In particolare quanto più elevato è lo status, tanto …
Read more

Quali strategie sono utilizzate in pubblicità per attirare attenzione? Quali strategie vengono messe in atto per convincere il consumatore ad acquistare? Usare la persuasione è una cosa etica? Come abbiamo visto in altri articoli, le strategie di persuasione pubblicitaria sono diverse, alcune più razionali, altre più emotive. Alcune stimolano il narcisismo, il sentimento di unicità …
Read more