fbpx

Sostegno organizzativo percepito (POS)

Sostegno organizzativo percepito (POS). Il sostegno organizzativo percepito è “una credenza generale riguardante il grado in cui l’organizzazione valorizza i contributi del dipendente e si preoccupa del suo benessere” (Eisenberger et al. 1986, p. 501). Il costrutto, quindi, riguarda il grado in cui l’organizzazione ricompensa, rafforza,...

0

Reciprocità nella comunicazione mediata dal computer

Già Shannon e Weaver (1949), nella primordiale teoria della comunicazione matematica prevedevano ci fosse un “mezzo”, un veicolo nella comunicazione, e già in questa prima teoria si prevedeva una sorta di “rumore”, una sorta di interferenza nel passaggio delle informazioni. Questo rumore, inteso in senso...

0

I siti web come attori sociali: la norma di cortesia

4.4                                   Pamela Karr-Wisniewski, Micheal Prietula: WASA (Web Are Social Actors) Sulla scia degli studi basati sul paradigma CASA, Computer Are Social Actors, due ricercatori dell’Università della Carolina ipotizzano un paradigma analogo: WASA, Web Are Social Actors,. I web sono attori sociali e sono entità separate dai...

0

Il computer come attore sociale: self disclosure e script sociali

4.2                                    Clifford Nass: paradigma CASA (Computers Are Social Actors)   Alla base degli studi di Fogg c’è il paradigma “CASA”, che sta per Computers Are Social Actors (Nass, Steuer, Tauber & Reeder, 1993) , paradigma per cui l’uomo riproduce nei confronti dei computer risposte simili a quelle...

0

La persuasione dei computer: tecniche di reciprocità

Reciprocità nell’interazione uomo-macchina 4.1 B.J. Fogg: tecnologia persuasiva e reciprocità           B.J. Fogg, psicologo sperimentale, direttore del Persuasive Technology Lab di Stanford, fonda un nuovo campo di studi: la captologia. Captologia è un neologismo costituito dall’anagramma “capt”, derivato da “computer as persuasive technology”. La captologia si occupa dell’...

0

Reciprocità e persuasione: da Mauss a Cialdini

Tratto da "Reciprocità e persuasione" di Igor Vitale Per reciprocità si intende quella norma implicita che “stabilisce che è un dovere contraccambiare un favore o un vantaggio ed essere grato a colui che lo concede” (Sciolla, 2002, p.85). In questo elaborato si intende analizzare l’evoluzione del concetto...

0