Per locus of control si intende un modello che spiega come la percezione che le persone hanno di sé stesse e della realtà possa essere semplicemente un punto di vista, indipendente dai fatti „reali‟, ovvero un modo con cui i fatti vengono interpretati. Julian B. Rotter (1966)85, attraverso questo modello, ha definito il grado di …
Read more

Da sempre, ogni individuo, si è sempre sforzato di controllare gli eventi condizionanti della loro vita quindi le nostre convinzioni di autoefficacia sono un importante fondamento per l’azione, in quanto ci aiuta ad organizzare ed eseguire le sequenze di azioni che ci aiuteranno a produrre determinati risultati. Quando la mente è in grado di concepire …
Read more

di Marijana Milotic Gli studi condotti su soggetti ‘resilienti’ hanno focalizzato l’attenzione sulle caratteristiche psicologiche distintive e trasversali ai diversi contesti, che possano fungere da elementi predittori dell’esito positivo, in termini di benessere psico-fisico, della condizione di stress. I fattori identificati, assumono la valenza di ‘risorse’ che a vario titolo contribuiscono ad attivare e sostenere …
Read more

Ognuno di noi ha affrontato scelte di carriera importanti riguardanti la scuola superiore e l’università. Sebbene nella maggior parte dei casi si formulino buone scelte, oggi ci sono diversi dati preoccupanti riguardo la scelta della scuola. Come scrivono Soresi e Nota (1993) ci sono elevati tassi di dispersione scolastica, ogni anno la scuola perde 250.000 studenti. …
Read more

Secondo la teoria del Locus of Control (Rotter, 1966), le persone differiscono riguardo un aspetto specifico: come si spiegano gli eventi. Non sono i fatti in sé ad avere effetto sulle persone. L’effetto di ciò che ci accade dipende da come noi percepiamo ciò che ci accade, non da ciò che ci accade. Il locus …
Read more