PSICOLOGIA DEL RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE   Il colloquio medico-paziente è un aspetto molto importante della consultazione medica. Questa consente di stabilire e mantenere la relazione medico-paziente ed è essenziale per condurre una accurata raccolta di dati, indispensabile prerequisito per la formulazione di una diagnosi corretta. La consultazione medica è strutturata in fasi: esplorazione delle ragioni dell’incontro; …
Read more

“Date al dolore la parola: il dolore che non parla sussurra al cuore affranto e gli dice di spezzarsi”. (Macbeth IV, 3 W. Shakespeare) Un operatore, uno psicologo, un medico o un sanitario, nell’approccio con il paziente oncologico deve essere necessariamente in grado di capire l’ammalato, di comprenderne i bisogni e soddisfare quelli che rientrano nelle proprie …
Read more

I bisogni: perché è necessario lavorare sui bisogni nelle professioni sanitarie? Il medico, l’infermiere, il fisioterapista e tutti gli altri operatori sanitari in generale sono visti come coloro che rispondono a dei bisogni. Io farò delle considerazioni sul fatto che sono anche portatori di bisogni. Mi arrischierò anche a sostenere che la scelta stessa della professione di aiuto in …
Read more

Accettazione incondizionata definizione: Accettare l’altro per quello che è, col suo modo di vedere e di sentire è sicuramente un ideale romantico ma nella pratica molto difficile da applicare anche in casa propria. Poniamo un immediato esempio pratico di accettazione. Come può porsi un chirurgo di fronte ad un paziente testimone di Geova disposto all’intervento che gli è necessario …
Read more

Autenticità e congruenza: E’ questa una delle caratteristiche richieste ad un counselor davvero difficile da ottenere. Il counselor deve tendere ad essere se stesso in modo genuino, sincero nella relazione. E’ applicabile questo principio anche nelle professioni sanitarie? E soprattutto serve davvero al cliente e al professionista? In senso puramente filosofico e generale penso di si e molti autori …
Read more