Perché gli uomini mentono

luglio 18th, 2017 | Posted by Igor Vitale in Uncategorized - (0 Comments)

«Posso solo suggerire che chi vuole combattere la falsa coscienza e destare la gente ai suoi veri interessi ha molto da fare, perché il sonno è molto profondo. Ed io non intendo fornire una ninna-nanna, ma semplicemente entrare furtivamente e osservare il modo in cui la gente russa». Erving Goffman Per amore o per odio, …
Read more

Articolo di Alessia Chirico Il caso di Saverio De Sario[1] «Quello che io e mio fratello avevamo detto su mio padre erano invenzioni dettate da mia madre che lo voleva allontanare»: questa la ritrattazione che Michele e Gabriele, figli di un 46enne sardo, condannato in via definitiva a nove anni e due mesi di carcere …
Read more

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. Così recita un antico detto. Eppure sono moltissime le persone che cadono in errore, fidandosi di persone inaffidabili. E’ stato dimostrato che le persone sovrastimano le proprie capacità di avere fiducia nella persona giusta. Ma una statistica ha dimostrato che difficilmente siamo in grado di selezionare persone di cui fidarsi. …
Read more

La interpretazione delle informazioni tramite l’analisi comportamentale dei segni dell’inganno Fra i predittori necessari per determinare il successo nell’attività professionale, il più importante è l’onesta verso l’ufficiale, per cui si possono stabilire e verificare: la motivazione a fornire informazioni, l’intenzione di mantenere la fiducia nei legami e, soprattutto, la veridicità delle informazioni fornite. Per queste …
Read more

Raramente una persona colpevole dirà: “Io non l’ho fatto” perché sarebbe troppo stressante per una persona colpevole dire una menzogna così diretta. Tenderà più probabilmente ad usare termini come “non lo farei mai”, oppure “non c’è nessuna traccia che porti al mio arresto. Non hanno niente”. Non lo farei mai può essere una frase anche …
Read more

Come Capire Chi Mente

dicembre 2nd, 2015 | Posted by Igor Vitale in Criminologia - (0 Comments)

«Chi cerca di mascherare le bugie deve sapere come si manifestano le emozioni nel linguaggio, nella voce, nella mimica e nei gesti, deve conoscere le tracce che possono restare malgrado gli sforzi per dissimulare i sentimenti e che cosa tradisce la falsità di emozioni simulate.» (Ekman, 2011 p.67) Accorgersi che un soggetto sta mentendo non …
Read more

Abbiamo visto come le bugie passino, prima di tutto, attraverso le parole e la comunicazione paralinguistica. Tuttavia il linguaggio verbale si interseca con quello non verbale e la posizione del corpo diventa a tutti gli effetti ciò che conferisce potenza a ciò che viene detto. Cerchiamo allora di capire quando le incongruenze tra i due tipi di linguaggio possono …
Read more

Dal momento che stiamo parlando di indizi verbali, un aspetto che sicuramente non va trascurato e che, anzi, pure merita un approfondimento, è la voce. La voce, in realtà, fa parte di quella che gli esperti di comunicazione non verbale definiscono paralinguistica, ovvero “quella parte della comunicazione che comprende tutti gli aspetti di uno scambio comunicativo che non …
Read more

Concludendo, possiamo dire che l’ultimo decennio ha visto la ricerca scientifica nell’ambito delle neuroscienze progredire in un modo che non ha precedenti, specialmente per quanto riguarda i complessi meccanismi che regolano il rapporto tra mente e cervello. Sulla scia di tali sviluppi, il numero di esperimenti sempre più sofisticati, mirati a spiegare le basi neurobiologiche e neurofisiologiche del …
Read more

Andiamo ad approfondire quelle tecniche che, avvalendosi delle scoperte neuroscientifiche, hanno dato il loro apporto nello smascherare le menzogne e cerchiamo di capire perché sono importanti e quali sono gli ambiti di applicazione che hanno o che potrebbero avere. Il notevole incremento della metodologia neuropsicologica è stato possibile, negli ultimi anni, grazie anche allo sviluppo di tecnologie particolarmente sofisticate, …
Read more