Articolo di Katsiaryna Valko Un’altra emozione di base proposta da Ekman è la felicità.  Le ragioni che determinano le emozioni positive possono essere collegate a eventi che riguardano persone a cui si è particolarmente attaccati, la nascita di un bambino fortemente voluto, il trovarsi in presenza di una persona amata o qualcosa come il raggiungimento …
Read more

Articolo di Katsiaryna Valko Le emozioni in quanto espressioni della vita umana e animale sono state studiate da epoche remote. Già i filosofi greci si sono occupati della loro definizione[1]. Aristotele per esempio espose la sua visione delle emozioni in varie opere. Possiamo schematizzare tale visione in questa maniera: le credenze generano emozioni, da cui …
Read more

Articolo di Katsiaryna Valko Metodologia della comunicazione non verbale finalizzata al riconoscimento della menzogna: linee-guida per un’analisi efficace   Come abbiamo visto nei paragrafi precedenti è impossibile considerare una lista finita di segnali di falso mediante l’analisi del linguaggio del corpo. Esistono dei segnali che sono più o meno frequenti nelle storie false, tuttavia un …
Read more

Articolo di Katsiaryna Valko DePaulo, Lindsay, Malone, Muhlenbruch, Charlton e Cooper[1] hanno condotto una meta-analisi sugli indicatori di falso. La meta-analisi è una tecnica statistica che raccoglie tutti gli studi scientifici su un determinato tema che soddisfino determinati criteri metodologici per trarre indicatori di correlazione complessivi. Le finalità delle meta-analisi sono di carattere generale. Infatti, …
Read more

Articolo di Laura Marzo Relatore di Tesi: Igor Vitale Vengono di seguito analizzate alcune delle interviste fatte ai “protagonisti” della triste vicenda. Alcune di queste riguardano il padre e la madre del presunto assassino, altre l’uomo indagato in seguito per omicidio, accusato dal giovane reo confesso. L’analisi si basa sull’applicazione della tecnica SCAN e sul …
Read more

Il Manuale del Facial Action Coding System (FACS) di Paul Ekman è disponibile solo in lingua inglese e solo in pdf nel sito ufficiale di Paul Ekman, puoi acquistarlo su questo link alla voce “Facs Manual”. Se invece desideri conoscere il metodo Facial Action Coding System (FACS) in italiano con numerose informazioni pdf, ti consiglio …
Read more

Articolo di Cecilia Marchese Durante un’intervista Alessandro Meluzzi (2014) criminologo italiano, ha dichiarato: «L’attenzione nel decodificare comportamenti impliciti, gesti mancati, comunicazioni specifiche del corpo rispetto ad una sfasatura con il linguaggio verbale può essere utile per capire se un individuo sta mentendo o dicendo la verità [..] Quindi, un’attenzione selettiva attenta al linguaggio implicito del …
Read more

Articolo di Cecilia Marchese La menzogna “visibile” Studi, ricerche ed elaborati esperimenti scientifici svolti nel campo del comportamento ingannevole hanno consentito di studiare l’attivazione del nostro corpo durante l’elaborazione ed esplicitazione di condotte e messaggi menzogneri relativamente a due livelli: uno “visibile”, cioè esteriore, rilevabile dalla misurazione dell’alterazione di alcuni parametri fisiologici ed epidermici attraverso …
Read more

Il volto può essere un canale ricco d’informazioni per chi tenta di scorgere la menzogna. «Il viso è infatti capace di mentire e dire la verità e spesso fa entrambe le cose contemporaneamente. Contiene allora due messaggi: ciò che il bugiardo vuol mostrare e ciò che vuole nascondere. » (Ekman, 2011, p.110). È possibile quindi …
Read more

Abbiamo visto come le bugie passino, prima di tutto, attraverso le parole e la comunicazione paralinguistica. Tuttavia il linguaggio verbale si interseca con quello non verbale e la posizione del corpo diventa a tutti gli effetti ciò che conferisce potenza a ciò che viene detto. Cerchiamo allora di capire quando le incongruenze tra i due tipi di linguaggio possono …
Read more