Nella mente del Serial Killer: tra psicologia, trauma e psicopatologia

Articolo di Arianna Leone Una delle determinanti fondamentali per la spiegazione del comportamento del serial killer è certamente l’ambiente familiare di appartenenza. I principali modelli relativi all’omicidio seriale fanno riferimento più o meno direttamente all’ambiente familiare.[1][2][3][4] Tra questi, il modello più diffuso in Italia per la...

0

La psicologia ci spiega come nasce un serial killer

Articolo di Arianna Leone Hickey ha proposto un modello di origine traumatica per cercare di spiegare e comprendere gli atti commessi dagli assassini seriali. Questo schema postula che ci siano degli eventi traumatizzanti che avvengono durante gli anni formativi della vita del bambino e che minacciano...

0

Psicopatologia dei Serial Killer: cosa dice la scienza

Articolo di Arianna Leone Traumi infantili e adolescenziali nei serial killer Il termine serial killer è alquanto recente, anche se questo fenomeno è risalente ad un passato molto antico. Esso iniziò ad essere utilizzato negli anni ’80 dall’FBI per denotare una particolare tipologia di assassino che uccide...

0
stalker tipi psicologia

5 Tipi di Stalker nella Classificazione di Mullen

Articolo di Salvia Gelsomina I CINQUE TIPI DI STALKER DEL GRUPPO DI MELBOURNE Mullen, Pathè e altri (1999) propongono una classificazione degli stalkers basandosi su un campione di 168 valutazioni cliniche di casi di stalking. Tale approccio è multiassiale: Asse I: tale asse è costituito dalla tipologia di molestatore...

0

Essere vittima di stalking: tipi, classificazioni, cosa fare

Articolo di Salvia Gelsomina Prima di esaminare il ruolo della vittima di stalking, ritengo opportuno passare in rassegna l’evoluzione, in ambito criminologico, psichiatrico-forense e giuridico, dell’analisi delle tante variabili che intercorrono tra vittima e aggressore. La percezione della vittima può essere riassunta in quattro categorie: vittima ignorata,...

0

Vittima di Stalking: cosa fare, testimonianza

Articolo di Salvia Gelsomina “Non mi lascerà mai in pace,mi ha violentata fisicamente e psicologicamente, mi ha derubata della mia privacy e della mia libertà, dei miei amici, del mio lavoro, della mia vita e nulla di ciò che io possa fare fa la minima differenza” Marta,...

0

L’uomo che confessò 600 omicidi per finta…

Non è possibile stimare con certezza l’incidenza delle false confessioni, tuttavia, negli Stati Uniti, si ipotizza un range che va da 35 a 600 condanne all’anno basate su false confessioni (Kassin, 1997). Gli psicologi distinguono tre diverse tipologie di false confessioni: la falsa confessione spontanea la...

0