Articolo Federica Aloia Dal punto di vista descrittivo, il primo a fornire un quadro dettagliato della persona psicopatica fu Cleckley (1941). Nel suo classico lavoro del 1941, The Mask of sanity, egli fu in grado di fornire la prima descrizione clinica esauriente del paziente psicopatico: un individuo palesemente psicotico, ma con comportamenti così caotici e …
Read more

La psicopatia è descritta come una forma di disturbo di personalità con un pattern caratteristico di sintomi, affettivo interpersonale, e comportamentale, che è in relazione, ma non identico a quello del Disturbo Antisociale di Personalità (APD)[1]. Le caratteristiche affettive includono un affetto debole, mancanza di rimorso, e mancanza di empatia; le caratteristiche interpersonali includono superficialità, …
Read more

Poche ricerche hanno chiarito la relazione tra sadismo sessuale e psicopatia e il ruolo che entrambi hanno nei comportamenti violenti. In questa tesi verranno discussi e approfonditi alcuni aspetti confermati o confutati empiricamente dalla letteratura scientifica. Lo studio di Meloy[1] dimostra una certa relazione positiva e significativa tra sadismo e psicopatia come misurato dalle interviste …
Read more