di Roberto Desiderio Lo studio, l’elaborazione teorica e la ricerca sulle emozioni rappresentano uno dei fondamentali oggetti di ricerca nella storia della psicologia. Tale centralità, presente sin dalle origini, è rinvenibile anche nel panorama contemporaneo. Nonostante siano un importante riferimento nelle opere letterarie di tutte le culture, tra gli studiosi non si riscontra una prospettiva …
Read more

Ivan Pavlov, premio Nobel per la Medicina nel 1904, è considerato uno degli studiosi di riferimento in termini di apprendimento. Pavlov ha messo a punto uno dei modi più antichi per studiare l’apprendimento: il paradigma del condizionamento classico o rispondente. Pavlov, studiava l’attività di digestione dei cani, e si rese conto di alcuni fenomeni inaspettati …
Read more

In psicologia coesistono diversi modelli, diversi metodi di indagine e diversi oggetti di studi. Il modo migliore per comprenderli riguarda sicuramente la storia della psicologia. La ricerca della storia della psicologia permette di capire quale sia il paradigma entro cui la propria attività si compie e ne determina i vantaggi e i limiti. La cultura …
Read more

La programmazione neuro-linguistica (PNL) è un modello che nasce negli anni ’70 ad opera di due giovani ricercatori a Palo Alto, in California: Richard Bandler e John Grinder. La PNL nasce con l’intento di superare i limiti del precedente comportamentismo. Se il comportamentismo considera la mente come una scatola nera (black box) che non può essere …
Read more