Per comprendere l’evoluzione della concezione di Salute, ci soffermiamo sui due differenti Modelli Biomedico Tradizionale e Biopsicosociale. Il Modello Biomedico Tradizionale riflette pienamente i postulati della medicina classica applicata alla salute e alla malattia. In questo approccio ritroviamo un’impostazione riduzionistica, dal momento che la causa della malattia viene ricercata nell’organo (o apparato) disfunzionante, e il …
Read more

  di Maria Gloria Luciani Lo stress è una condizione adattativa che può essere moderata o molto intrusiva, positiva o negativa e data questa sua variabilità accompagna, in un modo o nell’altro, il soggetto durante tutta la sua esistenza. Qualsiasi campo gruppale può causare stress e conseguentemente in ogni gruppo tale stress può essere risolto …
Read more

Salute e malattia sono fattori estremamente influenzati dalla psicologia di una persona. Esistono diversi fattori psicologici in grado di agire sulle cellule, sugli organi e sulle loro funzioni, attraverso la complessa mediazione del sistema nervoso centrale. Un ruolo fondamentale nella gestione psicologia della malattia è sicuramente il concetto di Stress. Il termine stress significa “pressione” e …
Read more

L’Organizzazione Mondiale della salute definisce la qualità della vita mettendo l’accento l’accento sulla qualità del vivere e non sulla sola durata della vita in termini temporali. Il costrutto di qualità della vita è multidimensionale e riguarda cinque ambiti principali: lo stato fisico e le abilità funzionali; lo stato psicologico ed il benessere soggettivo, le interazioni sociali; stato …
Read more

La psicologia si è sempre occupata di problemi riguardanti la salute e la malattia, tuttavia negli ultimi decenni ha preso piede  un nuovo orientamento. La psicologia della salute (definizione) è nata negli Stati Uniti degli anni Sessanta con la costituzione della Divisione di Psicologia della Salute dell’American Psychological Association (APA). In particolare in quel contesto …
Read more