La comunicazione non verbale è innata o appresa?

Comunicazione non verbale è innata o dipende dalla cultura? Le teoria innatista e la teoria neuroculturale   Valeria Bafera   Per lungo tempo il tema sull’origine della comunicazione non verbale è stato oggetto di controversie tra studiosi innatisti, che ne ipotizzano l’origine genetica, e studiosi ambientalisti che sottolineano l’importanza dell’apprendimento sociale...

0

Mirco Turco sarà l’ospite speciale ad Analisi Avanzata della Comunicazione Non Verbale sede di Brindisi

Analisi Avanzata della Comunicazione Non Verbale (AACNV) è il primo programma italiano personalizzato nell'apprendimento della Comunicazione Non Verbale (CNV) e del Facial Action Coding System (FACS) di Ekman, oltre a basarsi sull'apprendimento in aula ha tutto un seguito di apprendimento personalizzato. Ogni edizione è un'edizione nuova per...

0

Microespressioni di rabbia secondo il FACS di Ekman (Facial Action Coding System

di Roberto Desiderio L’espressione di rabbia attraverso il Facial Action Coding System Come specificato precedentemente, il Facial Action Coding System (F.A.C.S.) è uno strumento di codifica delle espressioni facciali sviluppato da Ekman. Secondo l’autore, ad ogni muscolo del volto corrisponde una specifica Action Unit (AU) e, attraverso...

0
corso comunicazione non verbale paul ekman igor vitale

Facial Action Coding System: il Metodo FACS

di Roberto Desiderio Il metodo FACS: Facial Action Coding System Al termine di diverse ricerche, Ekman e Friesen hanno elaborato il Facial Action Coding System (F.A.C.S.)[2], un sistema di osservazione e classificazione di tutti i movimenti facciali visibili, anche quelli minimi, in riferimento alle componenti anatomo-fisiologiche del...

0

Espressioni facciali ed emozioni secondo Paul Ekman

di Roberto Desiderio Espressioni facciali ed emozioni Aldilà degli studi effettuati e delle teorie che si sono sviluppate attorno alle espressioni facciali, tutti sono concordi nel sostenere l’universalità della comunicazione espressiva delle emozioni: come afferma Frijda, <molte espressioni facciali sono presenti in tutto il mondo, in ogni...

0

Le emozioni hanno contribuito nell’evoluzione della specie?

di Roberto Desiderio Le teorie evoluzioniste sono denominate in quanto tali poiché riprendono il pensiero e la teoria evoluzionista di Darwin. Gli studiosi contemporanei d'impostazione psicoevoluzionista svilupparono una teoria coerente, che poneva le espressioni emozionali al centro di una visione delle emozioni come risposte adattative alle...

1

Comunicazione non verbale e PNL

di Roberto Desiderio COMUNICAZIONE NON VERBALE E PNL Gli esseri umani entrano in contatto con la realtà attraverso i loro cinque sensi, i quali permettono di ricevere costantemente informazioni dall’esterno. Ciò che percepiamo, quindi, viene tradotto in rappresentazioni interne che condizionano il nostro comportamento. Anche se non...

0

Comunicazione non verbale: come il linguaggio del corpo influisce sul riconoscimento della voce

di Giulia Nocentini ESPERIMENTO 3: INFLUENZA DEL LINGUAGGIO EMOTIVO DEL CORPO SUL RICONOSCIMENTO DELLA PROSODIA VOCALE L’integrazione multisensoriale è da sempre considerata adattiva, perché riduce l’ambiguità dello stimolo (de Gelder & Bertelson, 2003). Precedenti studi hanno indicato che le espressioni facciali e il tono emotivo della voce...

0