Articolo di Francesco Clemente Rocky Marciano, pseudonimo di Rocco Francis Marchegiano (Brockton, 1º settembre 1923 – Newton, 31 agosto 1969), è stato un grandissimo pugile statunitense di origine italiana, una provenienza che questo indiscusso campione del quadrato non ha mai dimenticato nel corso della sua vita.  Ritenuto il migliore pugile di tutti i tempi da …
Read more

  Articolo Francesco Clemente L’inquadramento del concetto di stress ci consente di prendere in considerazione l’incidenza di uno stato di eccezione, che rompe un equilibrio esistente e che apre uno scenario dove l’emergenza è in primo piano. A riguardo, la psicologia come ambito di studio e di applicazione ha dimostrato di specializzarsi per predisporre delle …
Read more

Articolo di Francesco Clemente Un approccio al coping più legato al contributo che il soggetto coinvolto svolge nella costruzione della sua immagine psicologica è quello relativo all’autoefficacia, costrutto che è stato notoriamente elaborato da Bandura. Il concetto di autoefficacia indica la convinzione sostanziale che un individuo possiede in relazione alle sue possibilità di riuscita, nella …
Read more

Un ulteriore esito sul piano dei risultati scientifici è quello che mette in connessione la gestione dell’evento stressante alle dinamiche emotive. Il punto di partenza è l’effetto sortito da eventi critici sul ameno tre livelli distinti, ovvero la percezione di se stessi, i rapporti interpersonali, la stessa visione globale della vita. Più specificatamente, i mutamenti …
Read more

Articolo di Francesco Clemente Con il termine “coping”, dal verbo inglese “to cope”( “affrontare”) si indicano i processi messi in atto dagli individui per fronteggiare situazioni difficili, nonché fronte di stress. Le modalità di coping adottate dai soggetti sono dipendenti da numerose variabili: età del soggetto, il suo temperamento, i vissuti di apprendimento e di …
Read more

Articolo di Francesco Clemente Per offrire una panoramica completa sul fenomeno dello stress è necessario fare riferimento alla sua valenza patologica e sintomatologica. In prima battuta si può sostenere che qualsiasi fattore che vada a perturbare l’equilibrio dell’organismo può essere considerato come elemento “stressogeno”, sia che lo alteri in maniera positiva (eustress) che negativa (distress). …
Read more

Articolo di Francesco Clemente Il funzionamento dello stress si produce attraverso dinamiche particolarmente articolate da un punto di vista fisiologico, per cui è utile compiere una ricognizione sulle dinamiche di secrezione psico-indotta di ormoni catabolizzanti da parte delle ghiandole surrenali che si determina in risposta a stimoli ipotalamo-ipofisari. La comprensione di questa dinamica implica che …
Read more

Articolo di Francesco Clemente Il nucleo tematico di questo capitolo è costituito dalla possibilità di tracciare un quadro il più possibile esaustivo delle dinamiche innescate dallo stress in vista di una modalità di risposta attiva e positiva, che non si limiti alla sola capacità resiliente di adattamento alle difficoltà. Perciò, è importante un inquadramento della …
Read more

EMOZIONI NEGATIVE, COPING E PRESTAZIONE    Le emozioni sono condizioni affettive intense ma di breve durata, derivanti dalla valutazione di una situazione con la quale si viene a contatto (Ben-Ze’ev, 2000; Frijda, 1986; Lazarus, 1991). In tutti i contesti di vita quotidiana, e quindi anche nella vita lavorativa esse si manifestano ed è quindi molto …
Read more

Secondo i principi del “determinismo reciproco triadico” (Bandura, 1986) ogni manifestazione psichica è la risultante di fattori personali (cognitivi, affettivi e biologici), ambientali e comportamentali che interagiscono influenzandosi reciprocamente. La persona agisce selettivamente e trasformativamente sull’ambiente, ma è sensibile alle condizioni che il contesto predispone al corso delle sue azioni e alle pressioni che esso …
Read more