Il Disturbo Borderline di Personalità secondo Otto Kernberg

Otto Friedmann Kernberg (Vienna, 1928) pone attenzione sui concetti “Psicologia dell’io-Relazioni oggettuali”, ed esegue un tentativo di integrare le posizioni di Jacobson e Mahler ed elementi della teoria Kleniana. Kernberg ipotizza che le pulsioni originino da differenti matrici, mantiene il modello tripartito freudiano, e considera il...

0

Come capire se sei borderline

Attualmente il Disturbo Borderline di Personalità è il più studiato tra tutti i disturbi di personalità. Benché sia un disturbo spesso associato a gravi sintomi e comportamenti disfunzionali, risponde bene al trattamento psicoterapeutico. In particolare, il disturbo borderline di personalità è un pattern caratterizzato da instabilità...

0

Che cos’è un Disturbo di Personalità? (definizione)

Disturbi di personalità Un disturbo di personalità è un pattern costante di esperienza interiore e di comportamento che devia marcatamente rispetto alle aspettative della cultura dell’individuo, è pervasivo e inflessibile, esordisce nell’adolescenza o nella prima età adulta, è stabile nel tempo e determina disagio o menomazione....

0

6 pericoli del trauma infantile emotivo

La parola “trauma” dal greco τραύμα che significa “perforamento”, “trafittura” e rimanda al concetto di “ferita”. Il maltrattamento può concretizzarsi in una condotta attiva (percosse, lesioni, atti sessuali) o in una condotta omissiva (incuria, trascuratezza, abbandono). Il trauma infantile comprende sia la violenza fisica o sessuale che la trascuratezza fisica...

0

Perché il Trauma che non Uccide Fortifica

  L’effetto traumatico di un evento è associato ad una vulnerabilità del soggetto nella gestione delle emozioni ad esso associate9. Ricorsive esperienze di maltrattamento e trascuratezza ostacolano i processi di desomatizzazione e simbolizzazione delle emozioni. Il trauma emotivo «non lascia solo buchi nella personalità, ma incide sulla sua struttura provocando angosce...

0

5 Tipi di Crisi e Disastri in Adolescenza

  Gli esiti del processo dell'adolescenza possono essere diversi: un'adolescenza adeguata avviene attraverso l'identificazione introiettiva, e porta l'adolescente a diventare adulto con le qualità genitoriale  con cui si identifica; un'adolescenza ritardata appartiene in genere ad adolescenti di famiglie borghesi, che portano avanti i loro studi, intraprendono carriere già avviate in...

0

Il Bugiardo Patologico Borderline: come riconoscerlo in tempo

Concludiamo la panoramica sui disturbi del gruppo B esaminando il disturbo borderline di personalità. I soggetti borderline sono caratterizzati da instabilità nelle relazioni interpersonali, dell'immagine di sé e degli affetti e da una marcata impulsività. Spesso hanno un comportamento autodistruttivo, presentano repentini cambi d'umore e tendono ad idealizzare inizialmente...

0

Omicidio Borderline: il ruolo del Disturbo Borderline e Antisociale

Il comportamento giovanile correlato con i disturbi di personalità antisociale e borderline La timidezza persistente nell’infanzia o nell’adolescenza può corrispondere alla diagnosi di disturbo di personalità evitante nell’età adulta, il disturbo oppositivo provocatorio può corrispondere a molti disturbi di personalità etc. a loro volta, le manifestazioni...

0