Articolo di Giuseppina Seppini Nel mese di ottobre 2013, per rispondere anche ad un processo di enfatizzazione da parte dei mass media, rispetto ad una recrudescenza dell’esercizio della violenza dell’uomo sulla donna divenuta una vera e propria emergenza sociale, mediante un procedimento di decretazione d’urgenza, sono state introdotte nel nostro ordinamento, misure sia preventive sia …
Read more

di Giuseppina Seppini La violenza risulta essere la rappresentazione, di tre differenti dimensioni ad essa ascritte (Bartholini, 2013): violenza come fondamento del modus operandi interpersonale, violenza in quanto strumento del riconoscimento identitario, violenza come elemento fondante delle relazioni di prossimità. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (O.M.S.), “la violenza contro le donne rappresenta un problema di …
Read more

Neurobiologia e genetica della violenza.  Articolo di Giuseppina Seppini “Non credo che ci sia qualcuno di voi che dubiti che [Jeffrey Landrigan] stesse solo compiendo il suo destino…Io credo che, da quando è stato concepito, sia diventato come ero io. L’ultima volta che l’ho visto ea un bambino, dormiva nel suo letto. Sotto il suo …
Read more

Prima di passare all’analisi dei trattamenti terapeutici utilizzabili bisogna ricordare, come Mariani afferma nel 2007, che la pedofilia nonostante sia esistita nell’indifferenza generale e nel silenzio sia divenuta un argomento di grande attualità grazie all’interesse e alla reazione sociale suscitata nella popolazione. Ciò ha portato alla costruzione di stereotipi e pregiudizi da parte dell’opinione pubblica …
Read more

Articolo di Francesca Nigro Il pedofilo spesso viene associato alla figura dei Folk Devil, che fa riferimento a individui o specifiche categorie che pongono in essere comportamenti che generano pericolo e colpiscono direttamente la sicurezza dell’ordine pubblico. Tali soggetti sono circoscritti in determinati gruppi marginali e outsider che vengono categorizzati al di fuori delle classiche devianze …
Read more

Articolo di Francesca Nigro Il primo passo per la comprensione di questa tematica è definire cos’è la pedofilia, da cosa può derivare e in cosa consiste, attraverso un approfondimento terminologico e degli studi su di essa affrontati. Aprendo un qualsiasi dizionario possiamo scoprire che il termine ha origine greca da pais-paidos, bambino, e philìa, amore, …
Read more

La psicologia e il diritto hanno la stessa finalità: scoprire la verità sugli eventi del mondo reale; esperti dei due campi lavorano insieme per scoprire la verità in certi specifici fatti. La ricerca della verità è l’obiettivo finale, il senso profondo che giustifica sia l’esistenza di una scienza psicologica che di una scienza del diritto. …
Read more

Articolo di Cecilia Marchese L’utilizzo delle neurotecnologie sugli individui presenta problematicità sia al livello dell’attendibilità della ricerca, che dell’interpretazione dei risultati della ricerca. Come affermato da uno dei primi studiosi del brain imaging, Marcus Raichle, «quelle immagini così seducenti sono al contempo buone e cattive» (citato in Lorenzo d’Avack, 2013, 14). Molti riconoscono che tali …
Read more

Articolo di Cecilia Marchese Il notevole incremento della metodologia neuropsicologica è stato possibile, negli ultimi anni, grazie anche allo sviluppo di tecnologie particolarmente sofisticate, in particolare quelle di neuroimaging (o brainimaging). Le tecniche di brainimaging si dividono in 2 grandi categorie, i metodi di visualizzazione strutturale che studiano la forma del cervello e la presenza di …
Read more

Il siero della verità. E’ il Tripental Sodico, un barbiturico ad azione ipnotica utilizzato nell’indizione dell’anestesia generale, il farmaco inibisce l’azione di un neurotrasmettitore che eccita le reazioni cerebrali, provocando una sensazione di calma ed una condizione di rilassatezza che metterebbe l’individuo in una condizione di maggiore predisposizione a confessare la verità. Ma la sua …
Read more