Promesse dell’Ipnosi contro la violenza sulle donne

Il 28 Settembre 2019 abbiamo tenuto un evento di beneficenza chiamato “Nuove promesse dell’ipnosi contro la violenza sulle donne”, il ricavato è stato donato a VITARU associazione attiva nel supporto alle vittime di violenza. Durante la conferenza Natalia Siassina e la squadra di VITARU ha presentato le finalità dell’associazione e soprattutto importanti situazioni reali in cui le donne sono riuscite ad affrontare la situazione di violenza e stalking mediante il giusto supporto.

VITARU è una associazione specializzata nel supporto delle vittime di violenza sulle donne con esperienza particolare sulle donne russofone. L’associazione VITARU è attiva non solo nel supporto legale ma anche umano verso le vittime che spesso trovandosi in una nazione diversa da quella di origine devono fronteggiare maggiori ostacoli per il riconoscimento dei propri diritti.

Inoltre, VITARU ha attivato anche numerosi cooperazioni con studi legali russi per favorire il supporto alle vittime.

 

Come fare supporto alle vittime di traffico di persone

Durante la serata mi sono occupato di enucleare i metodi psicologici da utilizzare per le vittime di traffico di persone, fornendo una visuale generale sullo stato delle vittime in ambito europeo. Mi sono occupato di spiegare la situazione in Italia, Romania ed Ucraina. Queste vittime sono spesso dimenticate ed è difficile fare un vero supporto psicologico efficace. Durante la sessione ho fornito il modello di Zimmermann sulle forme di abuso nei confronti delle vittime. Analizzando il peso dell’abuso fisico, sessuale, psicologico e sociale, ho mostrato quali sono i principali danni a carico delle vittime e perché metodi terapeutici rapidi ad alta componente non verbale possano essere la via ideale per aiutare queste vittime. Le tecniche di EMDR, EFT ed Ipnosi sono particolarmente utili per trattare traumi ed altri esiti per le vittime di traffico di persone.

Come analizzare la situazione del traffico di persone in Ucraina e in Russia

La dottoressa Iuliia Pylypets, laureata in Legge presso l’Accademia Nazionale Giuridica Ucraina di Kharkov ha mostrato le incongruenze dei dati sul supporto medico e psicologico e sul numero di vittime di traffico di persone in Ucraina e in Russia. Durante questo intervento abbiamo dimostrato che una carenza di supporto  economico e di metodi adeguati per supportare le vittime, può impattare effettivamente sul risultato finale. E’ necessario uno sforzo internazionale per assicurare un maggiore supporto alle vittime, anche ottimizzando i fondi a disposizione per questo tipo di pratica.

La squadra dei relatori di “Nuove Promesse dell’Ipnosi contro la violenza sulle donne”

Durante questo evento benefico abbiamo illustrato i benefici dei metodi innovativi per gestire la violenza sulle donne che subiscono abuso fisico, sessuale, sociale e psicologico. La ricerca scientifica dimostra infatti che tecniche come EFT ed Ipnosi possono aiutare le vittime che si ritrovano spesso a dover gestire eventi negativi spiacevoli.

Non va sottovalutato inoltre il fattore sociale e culturale, che è rilevante per le vittime che provengono da altre nazioni e si trovano forzate a vivere una vita che non vorrebbero in un paese straniero. Le vittime di traffico di persone vengono ingannate e spesso sfruttutate a livello lavorativo, sessuale o addirittura per il traffico di organi. Il divario linguistico e sociale in questo caso non aiuta. E le politiche sono spesso insufficienti per supportare questo tipo di vittima.

E’ questo il motivo per cui è necessario sensibilizzare i decisori politici locali, nazionali ed internazionali ad un maggiore supporto di questo tipo di vittima. Questo non passa solamente dall’allocazione di fondi specifici per il supporto delle vittime, ma anche dall’ottimizzazione delle risorse.

Le tecniche di natura non verbale superano il divario sociale e linguistico che molte vittime riscontrano in terra straniera. E’ questo il motivo per cui continueremo a lottare un maggiore supporto delle vittime di violenza.

prevenzione violenza sulle donne metodi ipnosi autoipnosi emdr eft

Come puoi applicare i metodi di ipnosi per la gestione del trauma infantile

Lee Gerrard Barlow ha presentato una innovativa tecnica usata per gestire eventi passati negativi e rielaborarli. La tecnica è stata presentata mediante un caso da lui stesso gestito. Si tratta di un metodo che combina le tecniche di presenza, ipnosi e programmazione neurolinguistica.