Come gestire le emozioni negative nel luogo di lavoro

COPING E PRESTAZIONE    Le emozioni sono condizioni affettive intense ma di breve durata, derivanti dalla valutazione di una situazione con la quale si viene a contatto (Ben-Ze’ev, 2000; Frijda, 1986; Lazarus, 1991). In tutti i contesti di vita quotidiana, e quindi anche nella vita lavorativa...

0

Come ottenere il successo personale con l’autoefficacia

Secondo i principi del “determinismo reciproco triadico” (Bandura, 1986) ogni manifestazione psichica è la risultante di fattori personali (cognitivi, affettivi e biologici), ambientali e comportamentali che interagiscono influenzandosi reciprocamente. La persona agisce selettivamente e trasformativamente sull’ambiente, ma è sensibile alle condizioni che il contesto predispone...

0

Le conseguenze psicologiche dell’abuso infantile

Articolo di Alessia Chirico Negli ultimi anni, si è riscontrata una crescente attenzione nei confronti dell’infanzia e della sua tutela contro maltrattamenti, abusi e ogni altra violenza compiuta sui bambini, che ha visto l’aumento del numero di denunce sporte rispetto a non molti anni fa. Tuttavia,...

0

Come entrare nel mondo interiore di una persona

Articolo di Laura Koelliker Attraverso le narrazioni ognuno di noi elabora le esperienze e da un significato agli eventi che vive. Nella narrazione non è centrale il rapporto tra il personaggio e l’ambiente, ma lo scavo interiore che “rivela” tutte le sfumature e del sentimento e...

0

Augusto Rossi – Pagina Autore

Augusto Rossi Nato                        Sermoneta (LT) il 10/08/1953                Sesso      M             Nazionalità Italiana e.mal                       augustorossi@mail.com Sito internet            http://goldenriver.altervista.org Titoli di studio: 1973        Diploma Ragioniere e Perito Commerciale indirizzo informatico Istituto Pio XII di Roma 1974        Diploma  Analista Programmazione Elaboratori elettronici: linguaggio Cobol e mini Cobol Honeywell Co. Ltd Milano 1995        Corso linguaggio...

0

Quando giocare d’azzardo diventa un problema

Articolo di Laura Koelliker Possiamo definire il giocatore sociale come quella persona che gioca solo ed esclusivamente per divertirsi, a seconda del tempo che dedica al gioco può dirsi occasionale o abituale. Il giocatore sociale quindi “padroneggia” il gioco essendo in grado di smettere in qualunque...

0

Come affrontare lo stress nella vita di ogni giorno

Il termine coping  è nato negli anni ’40 negli Stati Uniti e si riferisce ai meccanismi e ai processi mentali messi in atto dall’individuo come risposta adattiva per ridurre lo stress derivato da una situazione minacciosa. (Lazarus e Opton, 1966). Negli anni il termine “coping” ha...

0