fbpx
progetto europeo psicologia fake news

Approvato Progetto di psicologia contro le Fake News: Italia presente

Sono fiero di annunciare la vittoria del progetto europeo “School Programme Against Fake News” il progetto Erasmus+ che promuoverà l’educazione per la corretta informazioni nelle scuole.

Siamo fieri di rappresentare l’Italia in questo grande progetto che coinvolge:

  • Francia
  • Italia
  • Romania
  • Russia
  • Nord Macedonia
  • Spagna
  • Turchia
  • Portogallo

Le fake news possono avere un impatto notevole sulla vita delle persone dal momento che possono riguardare anche temi particolarmente delicati. Si pensi a tutta la disinformazione online che esiste sui temi dell’alimentazione o della salute.

La quantità di informazioni e di fonti è però sterminata. Diventa dunque difficile discriminare le informazioni di qualità.

Effetti negativi delle Fake News

Gli effetti negativi delle Fake News sono A subirne l’effetto sono come sempre:

  • parti della popolazione svantaggiate
  • le persone con un basso livello di istruzione
  • persone con una scarsa familiarità con la comunicazione online

Le fake news e le informazioni online hanno un ruolo delicatissimo. Non riguardano solamente le scelte politiche e cioè scelte che riguardano ognuno di noi. Ma pesano anche sulla salute di tutti noi. La disinformazione online può infatti portare le persone ad avere una sfiducia nei confronti della categoria medica, a trovare soluzioni fai da te o peggio essere vittime di truffe.

Come esperti del progetto riteniamo che sia importantissimo partire dalle scuole e dai più piccoli. Lo sviluppo dello spirito critico è un elemento fondamentale per l’emergere di importanti caratteristiche psicologiche come l’intelligenza e la logica.

Applicazione del progetto europeo contro la false notizie.

Vogliamo innalzare il pensiero critico degli studenti perchè è una delle caratteristiche più predittive anche del successo lavorativo

Il Progetto Europeo è gratuito per tutti. Accedi ai risultati finali gratuitamente

Grazie ad Erasmus+ potremo erogare i contenuti di School Programme Against Fake News gratuitamente. Il progetto è relativo all’educazione scolastica, per cui hanno priorità di accesso le scuole per gli interventi dal vivo. Siamo interessati a creare partenariati importanti in questo senso.

Se vuoi saperne di più clicca qui e scrivimi su Whatsapp

Potrai accedere ad importanti risultati tradotti in ben 9 lingue:

  • Manuale per insegnanti. Questo manuale di 240 pagine è dedicato a tutti gli insegnanti che vogliono creare lezioni accattivanti sul concetto di Fake News. Questo manuale propone l’approccio della gamification per insegnare la fake news
  • E-learning per studenti: si tratta di una piattaforma dove gli studenti vengono stimolati sul concetto di pensiero critico e problem solving analizzando alcuni problemi storici di fake news
  • Ricerca scientifica: si tratta del report conclusivo che rileva gli effetti del progetto sugli studenti. L’obiettivo è quello di aumentare il pensiero critico degli studenti mediante i metodi proposti

Gli eventi legati al progetto europeo School Programme Against Fake News

Il progetto durerà 2 anni per cui in questo periodo te ne parlerò anche più diffusamente mediante articoli dedicati ed agli eventi dal vivo. Inoltre, il progetto comprende alcuni meeting transnazionali dove gli esperti si incontreranno per sviluppare al meglio i contenuti.

Saremo in queste città:

  • Parigi, Francia
  • Santa Cruz de Tenerife, Spagna
  • Ohrid, Nord Macedonia
  • Veliky Novgorod, Russia
  • Istanbul, Turchia

Infine, in Italia faremo un evento conclusivo gratuito sul tema della Psicologia delle Fake News.

Sei esperto in questo settore?

Candidati come esperto e parti con noi come delegato internazionale.

Scopri come candidarti qui

A presto,

Igor Vitale

progetto europeo fake news poster school programme against fake news

Scrivi a Igor Vitale