fbpx
comunicazione non verbale bocca

Comunicazione non verbale: bocca e sua interpretazione

I movimenti della bocca sono importantissimi nella comunicazione non verbale. Sapere come interpretarli è una chiave nelle relazioni personali e professionali.

Molti dicono che gli occhi sono lo specchio dell’anima. In realtà la bocca non è da meno perché ci permette di capire gran parte delle emozioni principali.

Come interpretare i movimenti della bocca

Ciao, sono Igor Vitale, psicologo e mi occupo da anni di comunicazione non verbale. Insegno questa materia a Forze dell’Ordine, Manager, Psicologi, Avvocati per aiutarli a capire meglio chi hanno davanti. In questo articolo di spiego come interpretare il significato dei movimenti della bocca.

I movimenti della parte bassa del volto, secondo il più importante ricercatore del settore, Paul Ekman, esprimono buona parte delle emozioni. Ma c’è un problema

Capire il significato della comunicazione non verbale della bocca ha alcune regole importanti

Non è così facile osservare i movimenti della bocca e trarne informazioni utili per vari motivi.

Primo motivo: usiamo la bocca per parlare.

Per cui moltissimi movimenti muscolari del volto si manifestano in maniera concomitante al parlato. La risultante forma che la bocca assume è determinata sia dall’eloquio che dalle microespressioni facciali.

Secondo motivo: osservare la bocca di qualcuno è un fatto intimo

Il modo in cui guardi il tuo interlocutore influisce sulla relazione. E come potrai immaginare, il semplice fatto che osservi una parte del corpo o un altra ha delle implicazioni.

Il contatto visivo facilita certamente le relazioni, ma osservare la bocca di qualcuno è un fatto intimo. Per cui potrebbe essere inappropriato in molti casi

Cosa significano i movimenti della bocca in linguaggio del corpo

Secondo i corsi di formazione in comunicazione non verbale i movimenti della bocca hanno un significato ben preciso

  • angoli della bocca stirati diagonalmente verso il basso: la persona ha paura
  • estremità della bocca spostati in diagonale verso l’esterno: la persona è felice
  • angoli della bocca verso il basso: la persona sta esprimento un dubbio
  • pressione delle labbra: la persona trattiene qualcosa o è arrabbiata
  • sollevamento del labbro superiore: la persona è disgustata
  • rimangiarsi le labbra (significato): la persona si trattiene

Ti è piaciuto questo articolo? Seguimi in questo corso di approfondimento gratuito sulla comunicazione non verbale

​Scopri chi mente con la comunicazione non verbale

 

 

 

Scrivi a Igor Vitale